Mamma > Nomi > Caterina

Caterina: significato, santa e origine del nome

Origine

Il nome Caterina deriva probabilmente dal greco anche se, a proposito, vi sono anche ipotesi diverse. Secondo alcuni, infatti, il nome Caterina si potrebbe far risalire al nome della dea degli inferi Hekate, mentre altri propendono per Hekatos. Solitamente, però, si ritiene che Caterina derivi dal greco katharos.
Nomi simili: Catrina, Catera, Corina, Corinna, Catalina

Significato

Il significato di Caterina può quindi essere "colei che saetta", nel primo caso, per quanti la fanno risalire etimologicamente al nome della dea degli inferi Hekate. Per lo più, però, accettando l’origine da katharos, si considera che il significato del nome Caterina sia "pura". Proprio a causa della sua purezza, quindi, Caterina ha generalmente un carattere diplomatico ma determinato ed è capace di dare ottimi consigli in caso di disaccordo all’interno di un gruppo per ristabilire l’armonia, forse anche perché detesta la solitudine e adora essere in compagnia delle persone che ama. Sensibile e aperta, sa cogliere anche le sfumature di ciò che la circonda ed è capace di trarne idee eccellenti grazie alla sua, non comune, creatività.

Santa Caterina

L’onomastico di Caterina si festeggia il 29 aprile in memoria di Santa Caterina da Siena, dottore della Chiesa e, con San Francesco, patrona d’Italia. In alternativa, si può festeggiare anche il 25 novembre in onore di Santa Caterina d’Alessandria, martire cristiana del IV secolo. Sono tuttavia moltissime le sante che portano questo nome e, volendo, quasi ogni mese dell’anno consente di dire "buon onomastico Caterina".

Nomi dei personaggi famosi

L’importanza del nome Caterina in Italia è confermata dal fatto che, anche negli ultimi anni, continua ad attestarsi intorno alla quarantesima posizione tra le preferenze per le nuove nate. D’altra parte la storia, e non solo quella italiana, è letteralmente costellata di Caterine illustri, se si considerano anche le varianti in altre lingue, come Catherine, Katherine, Katharine o Kathryn. Imperatrici come Caterina di Russia, regine come Caterina de’ Medici e Caterina d’Aragona; attrici come Catherine Deneuve, Katharine Hepburn e Catherine Zeta-Jones; scrittrici come Katherine Mansfield, hanno contribuito a dare a questo nome una fama che non conosce frontiere né età. Tra i personaggi più celebri della contemporaneità ci sono senz’altro Catherine Elizabeth Middleton, detta Kate, mentre nel panorama italiano contemporaneo, occorre ricordare la cantante e produttrice discografica Caterina Caselli, la conduttrice televisiva Caterina Balivo e le attrici Ana Caterina Morariu e Caterina Scorsone.

Portafortuna

Colore:
bianco
Numero fortunato:
2
Pietra preziosa:
quarzo
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017