Bruno: significato, santo e origine del nome

Origine

Bruno è un nome maschile che ha origine dal germanico brun, divenuto braun in tedesco moderno.
Nomi simili: Brian, Brando, Bernabò, Bruto, Bryan

Significato

Il significato del termine brun, da cui ha origine il nome Bruno, è "scuro", "marrone", "bruno" e allude a caratteristiche fisiche come il colore dei capelli o della pelle. Infatti durante il Medioevo, periodo in cui il nome Bruno cominciò a diffondersi e ad attestarsi come nome proprio, i nomi spesso rappresentavano caratteristiche fisiche. Le persone che portano questo nome sono generalmente buoni osservatori, molto recettivi e capaci di capire gli equilibri degli ambienti nei quali si muovono. Assai spesso socievoli, e circondati per questo da amicizie profonde, le persone che si chiamano Bruno sono buoni lavoratori e non amano starsene con le mani in mano. Il più delle volte sono perfezionisti e cercano di fare le cose al meglio. Essendo sensibili e idealisti in genere chi porta il nome Bruno evita i conflitti il più possibile.

San Bruno

L’onomastico di Bruno si festeggia il 6 ottobre in memoria di san Bruno di Colonia, fondatore dell’ordine dei certosini e di molte certose, la più nota delle quali è la Grande Charteuse nei pressi di Grenoble. San Bruno, detto anche Brunone, eremita e consigliere di papa Urbano II, morì infatti proprio il 6 ottobre (del 1101) in Calabria, presso l’attuale Serra San Bruno.

Nomi dei personaggi famosi

Nome nato durante il Medioevo, Bruno, oggi, è un nome molto diffuso tra gli uomini adulti italiani, ma solo 235 bambini sono stati chiamati così nel 2015. Tra i Bruno più famosi in Italia sicuramente c’è Bruno Vespa, giornalista e scrittore italiano oltre che conduttore e ideatore del programma televisivo Porta a Porta. Italiano anche Bruno Arena, comico, cabarettista e attore italiano che insieme a Max Cavallari forma il duo comico Fichi d’India. Il nome vero di Bruno Mars, cantautore e produttore discografico statunitense, invece, è Peter Gene Hernandez ma i più lo conoscono, appunto, come Bruno.

Portafortuna

Colore:
blu
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
ametista
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017