Mamma > Nomi > Barbara

Barbara: significato, santa e origine del nome

Origine

Barbara è un nome femminile che ha origine dal suono onomatopeico greco barbaros, transitato nel latino barbarus. Ad oggi molto diffuso nella maggior parte delle lingue del mondo, si presenta anche nelle varianti Barbra, Varvara.
Nomi simili: Briar, Bar, Biancaurora, Bernarda, Babila

Significato

Il significato del nome Barbara deriva dal nome greco barbaros, termine onomatopeico per indicare il "balbuziente", "chi non sa parlare". Con questa parola, infatti, i greci indicavano chi non sapeva parlare in greco, chi era quindi uno "straniero". Col significato di "straniero" il termine, dal greco, arriva al latino barbarus e prende un significato decisamente negativo durante le grandi invasioni "barbariche", appunto. Coloro che portano il nome Barbara sono spesso dotate di un carattere forte e impositivo, hanno le idee molto chiare e sanno esprimerle con chiarezza. Molto esigenti con se stesse le donne che si chiamano Barbara, sono spesso socievoli e dinamiche anche se la facilità con cui oscillano tra gioia e malinconia, può rendere perplesso chi le circonda.

Santa Barbara

L’onomastico di Barbara si festeggia, normalmente, il 4 dicembre in memoria di santa Barbara da Nicomedia, vergine e martire del III secolo, considerata la patrona dei vigili del fuoco e degli artificieri, nonché protettrice dai fulmini, dal fuoco e dalle morti improvvise. In alternativa, si può festeggiare l’onomastico di Barbara anche il 17 maggio, in occasione della commemorazione di santa Barbara da Cagliari.

Nomi dei personaggi famosi

Molto diffuso negli anni ’70, il nome Barbara si attesta ormai, per quel che riguarda la sua diffusione in Italia tra i nuovi nati, intorno allo 0,04 %. Hanno reso famoso questo nome donne come la conduttrice Barbara d’Urso, l’imprenditrice Barbara Berlusconi, Barbara Bouchet, imprenditrice e attrice tedesca naturalizzata italiana, Barbara Bush ex first lady statunitense, Barbara Palombelli, giornalista e conduttrice radiofonica e televisiva e Barbara De Rossi, attrice e conduttrice. Pur avendo scelto la variante Barbra, si chiama Barbara anche la cantante e attrice statunitense Barbra Streisand, considerata un’icona della musica e dello spettacolo. Ma la Barbara più famosa del mondo, specialmente nell’universo delle bambine, è sicuramente la bambola prodotta dalla Mattel, la Barbie che, a una Barbara, la figlia della sua inventrice Ruth Handler, deve il suo nome usato nella forma vezzeggiativa di Barbie, appunto.

Portafortuna

Colore:
giallo
Numero fortunato:
7
Pietra preziosa:
smeraldo
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017