Mamma > Nomi > Arturo

Arturo: significato, santo e origine del nome

Origine

Il nome Arturo, strettamente connesso con il personaggio leggendario del re omonimo, ha origini incerte visto che Bretoni, Irlandesi e Scandinavi se ne contendono la paternità etimologica. Secondo i primi, infatti, Arturo deriva dal corrispettivo bretone Arzhur, a sua volta derivato dal termine arz; secondo coloro che gli attribuiscono una derivazione irlandese, invece, Arturo avrebbe origine piuttosto da art mentre gli scandinavi identificano questo nome come la trascrizione del norvegese Arnthor.
Nomi simili: Auro, Ardito, Artemio, Alberto, Aroldo

Significato

Il significato del nome Arturo, dunque, varia a seconda dell’origine etimologica che si decide di attribuirgli. Se si opta per la paternità bretone, e lo si fa quindi risalire al nome Arzhur, la derivazione è dal termine arz, letteralmente "orso"; se si opta per l’origine irlandese, invece, il termine dal quale deriva è art, ovvero "pietra" e dunque corrisponde a un’idea di solidità. La terza opzione, quella che lo indica come un nome originario della cultura scandinava, fa invece risalire la sua origine al norvegese Arnthor, letteralmente "l’aquila del Dio Thor". Quale che sia il significato che si attribuisce al nome, comunque, chi lo porta ama generalmente l’originalità, e l’organizzazione ed è una persona piuttosto energica e molto audace. Grazie al suo animo artistico, chi porta il nome Arturo ama creare e confida, romanticamente, nell’amore eterno.

Sant'Arturo

L’onomastico di Arturo si festeggia il 15 di novembre per ricordare Sant’Arturo, monaco benedettino nonché martire, ucciso dalla campagna anticattolica di Enrico VIII d’Inghilterra per essersi rifiutato di riconoscere nel sovrano il capo spirituale della chiesa.

Nomi dei personaggi famosi

Relativamente poco diffuso in Italia, il nome Arturo sta conoscendo, negli ultimi anni, una nuova popolarità e, nel 2015, è stato scelto per oltre cento neonati. Tra i personaggi famosi che si chiamano così ci sono il maestro del trasformismo Arturo Brachetti, il calciatore di origine cilena Arturo Vidal, attualmente in forze nel centrocampo del Bayern Monaco, e il grande pianista Arturo Benedetti Michelangeli, scomparso nel 1955.

Portafortuna

Colore:
bianco
Numero fortunato:
5
Pietra preziosa:
diamante
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017