Mamma > Nomi > Antonio

Antonio: significato, santo e origine del nome

Origine

Il nome Antonio è, probabilmente di derivazione etrusca. Nell’antica Roma Antonius era un nome gentilizio. Alcuni tra i più importanti imperatori romani hanno portato questo nome: basti pensare a Marco Antonio, Antonino il Pio e l’imperatore filosofo noto come Marco Aurelio, il cui nome era in realtà Antonino.
Nomi simili: Antonino, Antonello, Antongiulio, Antigone, Anteo

Significato

Per quanto riguarda il significato del nome Antonio non si hanno molte certezze: secondo alcuni questo vorrebbe dire "che fronteggia gli avversari" o "inestimabile". Incerta anche la possibile derivazione greca secondo la quale Antonio significherebbe "fiore" o "fiorito".

Sant'Antonio

L’onomastico di Antonio si festeggia il 13 giugno in ricordo di Sant’Antonio da Padova, o il 17 gennaio in cui si ricorda Sant’Antonio Abate, eremita egiziano grazie al quale fu fondato il monachesimo cristiano.

Nomi dei personaggi famosi

Tra gli Antonio più famosi ricordiamo l’ex calciatore e allenatore Antonio Conte che attualmente allena la squadra di calcio inglese Chelsea, l’attore spagnolo Antonio Banderas noto per aver girato più di 50 e aver prestato la sua immagine ad una nota marca di biscotti e merendine italiana, il comico Antonio Albanese, che ha debuttato come attore di cabaret, ma ha all’attivo anche numerosi film comici, e il calciatore Antonio Cassano, miglior marcatore al campionato europeo nel 2003, anno in cui esordisce con la maglia della nazionale.

Portafortuna

Colore:
rosso
Numero fortunato:
6
Pietra preziosa:
rubino
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017