Mamma > Nomi > Andrea

Andrea: significato, santo e origine del nome

Origine

Il nome Andrea è ambigenere, può essere dunque utilizzato sia come nome maschile che femminile, anche se nel nostro paese per la seconda versione si predilige Andreina. Le sue origini sono greche: il nome, infatti, era molto in uso tra le popolazioni pagane della Grecia antica.
Nomi simili: Andrew, Antero, Antenore, Anteo, Agenore

Significato

Il significato del nome Andrea è strettamente legato alle sue origini: secondo l’etimologia, infatti, Andrea viene dal greco Andréas dal genitivo di andrós, cioè "uomo". Assume quindi il significato di virilità, forza e mascolinità.

Sant'Andrea

L’onomastico di Andrea si festeggia il 30 novembre in occasione del ricordo di Sant’Andrea apostolo, patrono dei pescatori.

Nomi dei personaggi famosi

Tra gli Andrea più celebri ricordiamo il tenore, da considerare tra i cantanti italiani che hanno venduto il maggior numero di lavori (in Italia come all’estero) Andrea Bocelli, il calciatore che ha debuttato alla fine degli anni ‘90 e vincitore (con gli altri) la coppa del mondo 2006 Andrea Pirlo, gli attori Andrea Montovoli (protagonista nel 2010 di Scusa ma ti voglio sposare, film tratto dal libro di Federico Moccia) e Andrea Bosca, lo scrittore Andrea Camilleri,celebre in italia come all’estero per aver dato vita nei suoi romanzi, prima e in tv dopo, alla figura del commissario Montalbano, l’imprenditore Andrea Agnelli e la conduttrice radiofonica e televisiva Andrea Delogu.

Portafortuna

Colore:
rosso
Numero fortunato:
6
Pietra preziosa:
rubino
Tendenze nomi femminili 2017
Nomi originali: consigli (rari) per lui e per lei
Tendenze nomi maschili 2017