Salute > Calorie > Piatti di carne o pollame > Gratin di indivia e prosciutto

Calorie gratin di indivia e prosciutto

Gratin di indivia e prosciutto: 91 calorie

100 grammi di questo alimento rappresentano un valore energetico di 91 calorie o chilocalorie (o 378 chilojoule). In media, i prodotti della categoria piatti di carne o pollame apportano un valore energetico equivalente a 151 chilocalorie.

Per saperne di più: a cosa servono le calorie?

Leggi anche: la classifica degli alimenti più calorici.

Gratin di indivia e prosciutto: contenuto in proteine, glucidi, lipidi


Caricamento contenuto in corso...

Nutrienti gratin di indivia e prosciutto

Nutrienti Gratin di indivia e prosciutto: tenore per 100 g Piatti di carne o pollame: media degli alimenti
Proteine 5,8 g 11,3 g
Glucidi 3,3 g 7,6 g
- di cui zuccheri 1,2 g 1,6 g
- di cui amido 2,1 g 4,0 g
- di cui fibre alimentari 2 g 1 g
Lipidi 5,6 g 8,2 g
- di cui colesterolo 23,7 mg 45,8 mg
- di cui acidi grassi saturi 3,0 g 2,4 g
- di cui acidi grassi moninsaturi 1,7 g 2,9 g
- di cui acidi grassi polinsaturi 0,3 g 0,8 g
Acqua 82 g 70 g
Alcol 0 g 0 g
Per saperne di più: A cosa servono i nutrienti?

Gratin di indivia e prosciutto: apporto di vitamine


Caricamento contenuto in corso...
Per saperne di più: a cosa servono le vitamine?

Gratin di indivia e prosciutto: contenuto di vitamine

Vitamine Parte del fabbisogno giornaliero raccomandato Gratin di indivia e prosciutto: contenuto per 100 g Piatti di carne o pollame : contenuto medio per 100 g
Vitamina A (retinolo) 6 % 44,7 µg 33,3 µg
Beta-carotene (provitamina A) - 291,0 µg 313,0 µg
Vitamina C 5 % 3,7 mg 4,3 mg
Vitamina D (colecalciferolo) 6 % 0,3 µg 0,2 µg
Vitamina E (tocoferolo) 2 % 0,2 mg 0,8 mg
Vitamina K1 4,8 µg
Vitamina K2
Vitamina B1 (tiamina) 22 % 0,2 mg 0,1 mg
Vitamina B2 (riboflavina) 10 % 0,1 mg 0,1 mg
Vitamina B3 (niacina) 9 % 1,5 mg 2,9 mg
Vitamina B5 (acido pantotenico) 5 % 0,3 mg 0,5 mg
Vitamina B6 8 % 0,1 mg 0,2 mg
Vitamina B9 (acido folico) 7 % 14,3 µg 14,6 µg
Vitamina B12 (cobalaminae) 12 % 0,3 µg 0,7 µg

Gratin di indivia e prosciutto: apporto di minerali


Caricamento contenuto in corso...
Per saperne di più: a cosa servono le minerali?

Gratin di indivia e prosciutto : minerali

Minerali Parte del fabbisogno giornaliero raccomandato Gratin di indivia e prosciutto: contenuto per 100 g Piatti di carne o pollame: media degli alimenti
Calcio 10 % 77,2 mg 30,1 mg
Fosforo 21 % 146,0 mg 137,0 mg
Magnesio 5 % 18,2 mg 19,4 mg
Potassio 5 % 104,0 mg 221,4 mg
Sodio (sale) 35 % 276,0 mg 423,0 mg
Ferro 3 % 0,4 mg 1,1 mg
Rame 10 % < 0.1 mg 0,1 mg
Zinco 6 % 0,6 mg 1,3 mg
Manganese 5 % < 0.1 mg 0,1 mg
Selenio 6 % 3,1 µg 4,8 µg
Iodio 5 % 8,1 µg 5,2 µg

Gratin di indivia e prosciutto : additivi alimentari

Additivi alimentari Gratin di indivia e prosciutto: contenuto per 100 g Piatti di carne o pollame: media degli alimenti
Polioli 0,0 g 0,0 g
Acidi organici 0,0 g

Metodologia:

I dati presentati in questo servizio sono presi dalla Tavola di composizione nutrizionale Ciqual, realizzata dall'Agenzia Nazionale di sicurezza sanitaria dell'alimentazione, dell'ambiente e del lavoro in Francia (Anses).

I valori giornalieri di riferimento (GDA) rappresentano le quantità di vitamine e minerali necessari ad una donna adulta e contenuti in 100 grammi di un alimento. La quantità giornaliera raccomandata di vitamine e minerali è quella che compare sul decreto n°93-1130 del 27 settembre 1993 del Ministero della salute francese.

Grammi, milligrammi e microgrammi

  • 1 milligrammo (mg) è pari a 0,001 grammi (g)
  • 1 microgrammo (µg) è pari a 0,000001 grammi (g)