Unconventional Secret: blog di moda non convenzionale

Eleonora Chiais

Unconventional Secret è un fashion blog dedicato alla moda "non convenzionale", unconventional come la sua curatrice Manuela Muratore che ha iniziato a scrivere per distrarsi dai problemi di cuore e poi... 


Manuela Muratore ha fondato il suo blog Unconventional Secret nel gennaio del 2014.


Uno stile “non convenzionale”, ecco la fortuna di Manuelita, alias social della fashion blogger catanese Manuela Muratore, che – dal suo blog Unconventional Secrets – svela segreti di stile davvero inediti. E in questo spazietto online (“il mio piccolo mondo” come lo definisce lei) l’insolito è davvero all’ordine del giorno tra moda, tendenze di stagione e molto spazio riservato ai nuovi talenti del settore. Ma questa “eterna sognatrice” – come Manuela si auto-descrive ancora nella bio – non si ferma e continua ad esplorare angolini stilistici poco battuti dalla moda mainstream. Cresciuta – racconta lei – “con il calore e la passione per la mia terra”, d’altra parte Manuela adora “viaggiare, cercando ogni giorno un posto nuovo da conoscere”. E, guardando il blog, anche una nuova moda da conoscere. Ogni giorno.

 

La moda ti è sempre piaciuta?

Sì, la moda è la mia passione da sempre diciamo pure da quando ho iniziato a muovere i primi passi (e mamma mi racconta che ho iniziato molto presto). Allora, mi raccontano, mangiavo le scarpe e direi proprio che è stato questo il mio primo approccio al mondo della moda.

 

E al mondo del fashion blogging?

A questo mi sono avvicinata quattro anni fa, prima seguendo il blog di mia sorella poi - nel gennaio del 2014 - creandone uno tutto mio. Avevo bisogno di occupare più tempo possibile a causa di una delusione sentimentale e dovevo assolutamente trovare qualcosa per non pensare, qualcosa che mi appassionasse. Oggi direi proprio che ha funzionato!

 

Ha funzionato grazie alla tua vena “unconventional”…

Sì, ho scelto di essere "unconventional" perché questo è proprio il mio modo di essere, uno stile di vita, parlo di moda a partire del mio personale punto di vista, in chiave "ragazza della porta accanto". D’altra parte secondo me è proprio questo l'unconventional mood: sii te stesso, non omologarti.

 
Quali sono i pezzi chiave di un guardaroba?

I primi due sono quelli che non possono assolutamente mancare, un bel tubino nero e una camicia bianca immacolata, il terzo pezzo invece è molto più intimo, è quell'indumento personale (diverso per ogni persona) che permette a ciascuna di indossarlo per sentirsi bella e sicura. 


Copyright foto: Unconventional Secret

 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.