Pediluvio con bicarbonato: piedi morbidi e purificati

Nina Segatori

Per avere piedi morbidi e vellutati come quelli di un bambino, provate il pediluvio con bicarbonato, da completare con una crema emolliente.
 

Il pediluvio con bicarbonato disinfetta e ammorbidisce la pelle, per piedi perfetti. ©  PaylessImages/123RF


I piedi, soprattutto se amate camminare scalze per casa o indossare scarpe molto basse, sono spesso stressati e la pelle diventa più dura e porosa. Il risultato è un piede per nulla morbido, ruvido al tatto e qualche volta anche dolorante. Per ottenere una pelle nutrita in profondità e vellutata come quella di un bambino, prendete la buona abitudine di fare periodicamente un pediluvio con bicarbonato, da completare con una crema idratante e nutriente. 
 

Come fare il pediluvio

Per un pediluvio perfetto munitevi di una vaschetta in plastica, una tazza di bicarbonato e olio essenziale di rose.
 

Benefici del pediluvio con bicarbonato

Il pediluvio con bicarbonato ha tanti benefici: ammorbidisce la pelle, la disinfetta e la prepara ad un bel massaggio rilassante con crema nutriente.
Riempite la vasca di plastica con acqua calda e aggiungete la tazza di bicarbonato.
Mescolate bene in modo che la polvere si sciolga nell'acqua, distribuendosi uniformemente.
Aggiungete, infine, 5 gocce di olio essenziale alle rose, che non solo nutrirà la pelle, ma la renderà anche delicatamente profumata. Inoltre ne diminuirà il gonfiore, in caso di problemi di circolazione.
Lasciateli in acqua per 10 minuti o fino a che l'acqua non diventerà tiepida.
Asciugate bene, infine, con un asciugamano di cotone e completate il pediluvio applicando una crema nutriente e massaggiando i punti più duri come talloni e alluce. Il risultato? Piedi perfetti e pronti per una pedicure ad hoc!

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.