Lampada abbronzante: consigli, costi e rischi

Valentina Segatori

La lampada abbronzante è un metodo molto gettonato per avere una pelle dorata già prima di andare al mare. Ecco tutto quello che c'è da sapere.
 

La lampada abbronzate è utile per attivare la melanina ma ha anche molte controindicazioni. © auremar/123RF


La lampada abbronzante è una soluzione utile per chi odia andare per la prima volta della stagione al mare e sfoggiare la pelle bianca o per chi ama avere un colorito dorato tutto l'anno. Esistono varie tipologie, pro, ma anche alcune controindicazioni. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle lampade abbronzanti.


Abbronzatura con lampade

Ci sono molti tipi di lampade abbronzanti, c'è la trifacciale, il lettino e la doccia. Tutte funzionano allo stesso modo: emettono raggi UVA e UVB. In base alla quantità di un tipo o dell'altro di raggi si distinguono in lampade a bassa pressione (con tubi a neon) che emettono oltre agli UVA anche il 2% di quelli UVB (che arrossano la pelle ma stimolano la melanina); e quelle ad alta pressione, invece, che emettono oltre agli UVA una quantità ancorea minore di UVB. In entrambi i casi, mai superare i 10-12 minuti di esposizione.


I costi delle lampade abbronzanti

Il costo di una seduta di lampada abbronzante varia dagli 8 ai 15 euro, in base alla tipologia richiesta e al centro estetico di riferimento. Mai prolungare l'esposizione per più di 15 minuti e nel caso abbiate la pelle molto delicata usate anche una protezione. Non fidatevi di chi ha prezzi troppo bassi, piuttosto cogliete al vole le promozioni che soprattutto prima dell'estate molto centri di bellezza propongono.
 

Lampade abbronzanti: controindicazioni

Le lampade abbronzanti hanno più contro che pro. Addirittura dal 2011 sono state vietate a minori e donne incinte perché inseriti dall'OMS tra i fattori che causano il cancro, ai livelli del fumo. Sono considerate tra le maggiori cause di tumore alla pelle, soprattutto nei soggetti già tendenzialmente a rischio. I dermatologi, però, non le demonizzano, piuttosto ne consigliano un uso moderato (1 lampada ogni 2 mesi).

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.