Maschera punti neri: il fai da te che purifica la pelle

Nina Segatori

La perfetta maschera per togliere i punti neri è a base di bicarbonato e non irrita la pelle. Ecco come farne una fatta in casa.

 

Per eliminare i punti neri applicate una maschera naturale a base di bicarbonato, limone e miele. © lightpoet/123RF

 

I punti neri sono il cruccio di molte donne, soprattutto quando sono localizzati sulla zona del naso e del mento. Questi fastidiosi inestetismi della pelle possono essere causati da diversi fattori, come una scorretta alimentazione, la cattiva abitudine di non struccarsi la sera prima di andare a dormire o lo stress.  La soluzione ideale è una maschera per togliere i punti neri fatta in casa. Ecco come fare

 

Maschera viso fai da te: occorrente

Per realizzare una maschera per togliere i punti neri occorrono due cucchiai di bicarbonato, un cucchiaino di miele, un cucchiaio di aloe in gel e una spruzzata di limone.

 

Come fare una maschera per il viso

Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti fino a che non ottenete una crema densa, ma non troppo solida. Se non riuscite ad avere la giusta consistenza unite al composto un po' d'acqua fino a che non avrete una miscela né troppo solida né troppo liquida. 

Applicate il composto sul viso, massaggiando la pelle, soprattutto sulle zone più critiche, come il naso e il mento. Evitate, invece, le parti più delicate come il contorno occhi e la bocca. Lasciate agire fino a che la maschera non risulterà praticamente asciutta e sentirete la pelle tirare. 

A questo punto sciacquate il viso con abbondante acqua calda rimuovendo ogni traccia di composto. Fate un ultimo risciacquo con un getto di acqua fredda per richiudere i pori e applicate un tonico all'acqua di rosa per purificare e rilassare la pelle.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.