Trucco da leopardo per carnevale: come realizzarlo

Nina Segatori

L'animalier è un cult da sfruttare anche a carnevale con un make-up da leopardo. Ecco come realizzarlo.

Ecco come realizzare un delizioso trucco da leopardo per la festa di Carnevale. © Pinterest @Teen

A carnevale mascheratevi da leopardo con un trucco ad hoc. Semplicissimo da realizzare, il make-up animalier è un grande classico per la festa più stramba dell'anno, quindi armatevi di pennelli e fondotinta e preparatevi alla trasformazione.

Occorrente

Per diventare una felina sexy vi occorrono un fondotinta di 2 toni più scuro della vostra carnagione, una spugnetta per stenderlo, un kajal nero, una cipria chiarissima, un pennello con setole morbide ed infine un eyeliner a penna ed il mascara.

Come realizzare un trucco da leopardo

contouring particolare con il fondotinta scuro.">Create un contouring particolare con il fondotinta scuro. © Pinterest @Teen

Create un contouring un po' particolare. Applicate, quindi, un fondotinta scuro tracciando una linea su tutta la fronte ed una - più larga - subito sotto gli zigomi. Disegnate, poi, due grandi triangoli ai lati della testa, che uniscano il segno appena tracciato con la parte più laterale delle sopracciglia. Infine colorate i lati del naso.

 

Applicate la cipria più chiara per terminare il contouring. © Pinterest @Teen

Dopo aver sfumato bene il fondotinta scuro, con la cipria chiara tracciate la linea centrale del naso e passatene una spolverata anche sulle palpebre e nel loro angolo interno, il tutto con l'aiuto del pennellino a setole morbide. Il contrasto chiaro-scuro dei due prodotti, crea una buona base, ma soprattutto dona al viso un aspetto spigoloso ed animalesco, proprio come quello di un felino.

 

Contorno occhi delimitato da eyeliner nero su tutti i lati. © Pinterest @Teen

La parte leggermente più complicata è quella degli occhi. Con l'eyeliner procedete disegnando la classica linea da pin up, ma poi tracciate anche una riga sottilissima sulla palpebra inferiore, appena sotto le ciglia. Unite le due linee nell'angolo esterno della sacca lacrimale, creando una puntina leggermente all'ingiù e nella parte esterna dell'occhio, disegnando, al contrario, la punta all'insù, per uno sguardo da gatta. Date una passata di mascara per un tocco finale.

 

Disegnate il naso e i bulbi dei baffi con la matita nera. © Pinterest @Teen

Passate al naso disegnando con il kajal nero i contorni di un mezzo cuore che parte proprio dal centro della punta e curva a metà narice. Riempitelo di colore e poi divertitevi a creare i bulbi da dove partono i baffi del leopardo. Fatelo premendo la punta della matita nera sulla pelle appena sopra la bocca e sotto il naso, ma senza insistere troppo: un tratto leggero renderà il trucco leggermente più realistico.

 

Tracciate i baffi e le macchie maculate per terminare il trucco. © Pinterest @Teen

Il tocco finale? Proprio i baffi e le macchie maculate, tipiche del leopardo. Sempre con la matita nera tracciate tre linee nere che partano dai bulbi appena disegnati. Passate poi sulla parte della tempia e incorniciate l'occhio con tanti piccoli tratti a forma di C o di O non terminate. Et voilà!

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.