Accessori inverno 2018: i must have

Eleonora Chiais

Dagli stivali (altissimi) agli anfibi ladylike, dalla borsetta peluche in pelliccia ecologica al marsupio già must have anche per le fashion addicted irriducibili: ecco tutti gli accessori più cool dell'inverno 2018.
 

Accessori inverno 2018: i must have della stagione fredda sono all'insegna dell'eclettismo, del divertimento e della fantasia più scatenata. © Imaxtree.com


Accessori inverno 2018: quali saranno i must have di stagione? Guardando alle passerelle più blasonate del mondo la scelta appare quantomai ampia. In fatto di borse e contenitori, per esempio, i trend di quest'annata modaiola disegnata per i mesi più freddi spaziano dagli zainetti in pelliccia ecologica (super cool il modello baby, che sembra un peluche, firmato Dolce&Gabbana) ai marsupi (a dettare le regole, qui, è Alessandro Michele per Gucci) mentre lato cappelli e cappelini la scelta sarà tra modelli sporty chic con l'immancabile visiera (si veda alla voce Prada) e quelli più classici e decisamente intramontabili.


Borse inverno 2018: dal modello peluche al marsupio

Borse inverno 2018: il modello più sbarazzino? La borsetta in pelliccia ecologica che sembra un divertente (e modaiolo) peluche. © Imaxtree.com

Partenza dalle borse dell'inverno 2018 che - insegnano i catwalk - saranno all'insegna di libertà e creatività modaiola. Ecco, così, che chi ama la giocosità (e lo scherzo super fashion) potrà scegliere i modelli peluche disegnati da Dolce&Gabbana che - declinati sia in versione morbido tigrotto che in versione orsetto di peluche - si abbineranno con facilità anche al look più austero. Per giocare con i contrasti ad alto tasso di moda, infatti, nulla vieterà di accostare questo modello baby a un serissimo tailleur per completare il look business casual con un tocco di divertimento.

In cerca di un'alternativa in fatto di borse e contenitori? Allora largo al marsupio che, già visto sulle passerelle della Primavera/Estate, e poi addosso alle fashion influencer ai quattro angoli del globo, tornerà in vetta alle wish list anche nella stagione più fredda abbinandosi, per esempio nel modello prezioso disegnato da Gucci, sia con gli abbigliamenti più casual riservati al free-time sia - con lo stesso, ottimo, risultato - con gli accostamenti più elegantini da sfoggiare nell'arco della giornata.


Cappelli inverno 2018: sportivo o classico?

Cappelli inverno 2018: la scelta sarà tra accessori super classici e modelli dal design decisamente sportivo. © Imaxtree.com

Ed eccoci ai cappelli dell'inverno 2018 che - insegnano i catwalk delle capitali della moda - potranno declinarsi, sostanzialmente, su due filoni.

Da un lato, infatti, ecco i modelli super classici che si divideranno tra versioni più piccole (dai baschi alle coppole) e alternative a falda larga che ricalcheranno nel design le versioni maschili dettando le regole di un mannish chic decisamente prezioso che sarà must have nel corso della stagione.

Ma se il look è più sportivo ecco già pronta l'alternativa che - in fatto di copricapi - avrà come capifila di tendenze i modelli sporty chic, in primis quelli con la visiera (sulla scia degli accessori visti sulla passerella di Prada). Come abbinarli, però? Per stupire con un look inedito ecco servita la possibilità d'indossare l'intramontabile baseball cap con maxi cappotti (da scegliere tra le molte alternative stagionali), stivali sopra il ginocchio e occhialoni da vera diva.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.