Look da viaggio: come vestirsi in treno, aereo e auto

Eleonora Chiais

Comodità e stile sono le parole chiave nel look da viaggio: in treno, aereo o auto ecco qualche consiglio ad hoc per non rischiare scivoloni fashion e scomodità.
 

Look da viaggio? Tutto dipende dal mezzo di trasporto prescelto! Ecco qualche consiglio per trovare l'abbigliamento giusto per gli spostamenti in aereo, treno e auto. © Uliya Stankevych/123rf


Look da viaggio, croce e delizia delle globetrotter ma anche delle "comuni mortali" che, alla vigilia delle sospirate ferie estive, si trovano a fare i conti non solo con la valigia ma anche con l'outfit da sfoggiare durante il trasferimento verso la meta prescelta. E qui i dubbi si fanno numerosi. Ecco qualche consiglio, a seconda del mezzo di trasporto prescelto, per affrontare il viaggio con il giusto mix di stile e praticità.
 

Viaggio aereo: come vestirsi?

Si è deciso di spostarsi in aereo? Ecco un'occasione nella quale il look non dovrà essere (mai!) lasciato al caso. Durante gli spostamenti "tra le nuvole", infatti, esistono alcune accortezze da seguire che sono legate in primo luogo all'aria condizionata (sia in aereo che in aeroporto) e poi allo sbalzo di pressione che, malgrado la cabina sia ovviamente pressurizzata, potrebbe causare qualche fastidioso gonfiore. Per questo, quindi, la prima regola è quella di rinunciare agli abiti troppo stretti, privilegiando capi dal fit morbido come le modaiole tute jumpsuit, e ai tacchi alti che dovranno trovare posto in valigia per lasciare i piedi il più liberi possibile durante il viaggio. Lato calzature, poi, meglio sarebbe dire no anche ai sandali (per evitare il fastidio dei piedi freddi) e scegliere un paio di comode sneakers che - se il viaggio è particolarmente lungo - dovranno essere rigorosamente indossate con un paio di calze. Ecco, quindi, che per essere alla moda mentre si attraversano i cieli si potrà abbinare una maxi tuta lunga a un paio di scarpette sporty chic basse da scegliere en pendant con un pratico zainetto e con l'imprescindibile foulard.
 

Abbigliamento da viaggio: la mise in treno

Tra tutti i mezzi di trasporto possibili, il treno è quello che lascia una maggior libertà nei movimenti ma, anche in questo caso, l'abbigliamento da viaggio vuole la sua parte. Dato che per la maggior parte del tempo si dovrà comunque rimanere al proprio posto, infatti, il suggerimento è quello di optare per un paio di pantaloni morbidi (chino per un look mannish o, in alternativa, pratici jogger leggermente oversize per un pieno di comodità) da accostare a t-shirt semplici e pratiche o, per le fanatiche del colletto a tutti i costi, a polo dal mood sporty chic (ben più indicate rispetto alle camicie abbottonate). Largo poi, a una maxi felpa che - magari stampata come vogliono i diktat stagionali - dovrà essere preferibilmente dotata di un cappuccio che potrà essere utilizzato per appoggiare la chioma al poggiatesta in assoluta comodità. Anche in questo caso, poi, la borsa ideale sarà un pratico zaino e non potrà mancare un foulard mentre, lato calzature, si potranno scegliere un paio di semplici ballerine o, magari, le super estive espadrillas.
 

Outfit da viaggio: il look in auto

L'ultima opzione riguarda, invece, l'outfit da viaggio per gli spostamenti in auto. In questo caso molto dipenderà dal programma di viaggio perché l'abbigliamento varierà se si immagina di raggiungere direttamente la destinazione finale o se sono in previsione alcune tappe intermedie. Nel primo caso, infatti, la scelta dell'abbigliamento dovrà orientarsi sull'assoluta comodità e, relegando i look più fashion al sicuro in valigia, si potrà comporre semplicemente di un paio di leggings (da scegliere in tessuti traspiranti come il cotone), di una maxi canottiera alla quale, eventualmente, si potrà abbinare una camicia oversize da lasciare appesa nell'abitacolo e da indossare solo durante le soste, e di un paio di scarpe allacciate, le più pratiche durante la guida. Il viaggio prevede, invece, delle soste intermedie? Allora largo a un bel paio di jeans - meglio se modello boyfriend dalla vestibilità più confortevole - da accostare a un top classico, a un golfino - magari girocollo e abbottonato sulla parte anteriore -, a mocassini bassi e a qualche piccolo bijoux.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.