Come vestirsi a 50 anni: i consigli delle star

Eleonora Chiais
  • Vestirsi a 50 anni...ma come? La risposta arriva dalle star che, alla faccia delle candeline sulla torta, rimangono icone di stile e fascino.
     

    Tailleur pantalone e camicetta dalla scollatura provocante. Ecco la risposta di Halle Berry alla domanda "Come vestirsi a 50 anni".


    Da Janet Jackson a Cindy Crawford, passando per Paola Perego e Sophie Marceau, sono tante le star che - malgrado i dieci lustri alle spalle - continuano ad imporsi come icone di stile: ecco i loro consigli su come vestirsi a 50 anni.

    Da sempre testimonial di un look sobrio ma ricercato e provocante, Halle Berry è una fan dei tailleur pantalone che l'attrice rende ammiccanti abbinandoli con camicette vedo-non-vedo o scollature vertiginose. Il vantaggio di questo look? Il blazer lungo del completo è perfetto per celare i difettucci del lato B. 

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Valeria Golino: tailleur e top in pizzo

    Il tailleur pantalone di Valeria Golino si abbina a una canotta preziosa e a scarpe luminose dal tacco medio.


    Simile a quella della collega americana, la scelta di stile della cinquantenne nostrana Valeria Golino che, pur amando anche lei i tailleur, li preferisce in una versione con pantaloni dal fit mannish e dalla vita un po' più bassa. L'abbinamento ideale? Una canotta fluida arricchita da dettagli in pizzo chantilly e scarpe luminose dal tacco medio. Un outfit adatto a tutte!

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Cindy Crawford: pantaloni e blusetta

    Pantaloni dall'orlo svasato e blusetta morbida per il look casual chic della cinquantenne Cindy Crawford.


    Pantaloni must have anche per Cindy Crawford che, però, al blazer preferisce sostituire una semplice camicetta in voile leggermente ampia da portare "a sbuffo" nella vita media dei pantaloni dall'orlo leggermente svasato. Per arricchire questo outfit apparentemente semplice, però, la super modella non rinuncia a una cascata di gioiellini e a sandali aperti dal tacco altissimo. 

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Helena Bonham Carter: pizzo e gonna a ruota

    Pizzo e gonna a ruota ampia per il long dress stregonesco sfoggiato da Helena Bonham Carter.

     

    Per le cinquantenni amanti dei vestiti, invece, il suggerimento più hip è quello lanciato dalla coetanea Helena Bonham Carter  che non rinuncia a un pizzico di charme stregonesco nei suoi outfit. Eccola, così, pronta ad indossare un lungo abito in pizzo total black che, caratterizzato dalla gonna a ruota e dal vedo non vedo, è il capo perfetto anche per le serate chic lontane dal red carpet: la gonna ampia, infatti, minimizza i difetti su cosce e lato B.
     

    Copyright foto: Kika Press

  • Ela Weber: tubino e stola coprente

    Ela Weber non rinuncia al tubino scegliendolo in versione ultra stretch e abbinandolo con una morbida stola.


    Dedicato a quante non vogliono rischiare di passare inosservate, invece, il consiglio di stile della spumeggiante Ela Weber che - alla faccia dell'età - non rinuncia ad abiti effetto seconda pelle e a scollature da cardiopalma. Il tubino, d'altra parte, è un vero e proprio passe-partout specialmente se, come in questo caso, lo si abbina a una morbida (e coprente) stola da scegliere in pendant con scarpe e cintura (meglio se maxi)

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Sophie Marceau: leggings e maxi blusa

    Leggings in simil pelle dalla vita alta e blusa drappeggiata per il look della cinquantenne Sophie Marceau.


    Impossibile non farsi notare nemmeno seguendo i diktat stilistici di Sophie Marceau che - da parte sua - si lancia in un incredibile abbinamento, accostando a una blusa oversize drappeggiata un paio di leggings neri in simil pelle. A dispetto di tutto, però, il look appare adattissimo e, grazie alle décolleté dal tacco sottile e agli orecchini pendenti e preziosi, l'attrice si conferma musa d'eleganza. 
     

    Copyright foto: Kika Press

  • Salma Hayek: fantasia libera e taglio classico

    Abito lungo dal mood vagamente vittoriano per Salma Hayek che gioca con le fantasie più colorate.


    Se si preferisce un look più classico, invece, d'obbligo liberare l'immaginazione (almeno) in fatto di fantasie. O, almeno, questo sembra il suggerimento di Salma Hayek che affronta i suoi primi cinquant'anni avvolta in un dress dall'orlo lungo che sembra ispirato alla moda vittoriana e che - oltre ai dettagli elaborati sul colletto e sulle maniche - si colora di un disegno in multi-color. Data (l'estrema) fantasia cromatica, sul lato dei gioielli impossibile sfoggiare qualcosa di diverso dalle (intramontabili) perle. 

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Paola Perego: sporty chic alla moda

    Gonna pantalone e t-shirt oversize nell'outfit sporty chic di Paola Perego.


    La gonna pantalone e il taglio oversize sono due tra i diktat modaioli più hip di stagione e questa informazione fashion non poteva certo sfuggire alla cinquantenne Paola Perego. Ecco, così, la conduttrice pronta a scegliere un look sporty chic caratterizzato dal black and white e dall'assoluta comodità. Una scelta  di stile da replicare facilmente!  

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Janet Jackson: mood sportivo a ogni costo

    Pantaloni yoga e gilet arricchito da pagliuzze dorate nel look sportivo di Janet Jackson.


    Decisamente sporty (in barba allo chic), è invece il look di Janet Jackson che - cinquantenne anche lei - si lancia in un total white arricchendo l'outfit con gli immancabili riflessi dorati. Ecco quindi la cantante alle prese con pantaloni ampi e sneaker bicolore, abbinati però a una camicia dai polsini (e dal colletto) ampi, a un gilet decisamente sbarluccicante e a gioiellini a profusione. Risultato? Senza dubbio eclettico. 

     

    Copyright foto: Kika Press

  • Giulia Bongiorno: casual non banale

    Un look casual tutt'altro che banale per l'arrivo al Festival di Venezia di Giulia Bongiorno.


    Avvezza a look estremamente formali, l'avvocato Giulia Bongiorno ha scelto un abbinamento casual ma raffinato per il suo arrivo all'ultimo Festival del Cinema di Venezia. Un outfit - quello a base di jeans dal fit regular, sneakers,  t-shirt scura, blazer morbido e maxi foulard drappeggiato - che si presta perfettamente ai contesti più informali e che può essere replicato facilmente aggiungendo, magari, un tocco "personalizzante" (come un gioiello o un cappello vistoso). 

     

    Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.