Collane fatte a mano: il fai da te con l’uncinetto

Eleonora Chiais
Le collane fatte a mano completano il look con un tocco unico: ecco come riprodurre i modelli più semplici del fai da te con l’uncinetto.

Le collane fatte a mano con i fili di lana e l'uncinetto regalano al look un tocco unico e originalissimo.


Collane fatte a mano, ecco il modo più semplice per completare il look con un tocco assolutamente unico. E anche se la manualità non è affar vostro non c’è problema perché i modelli fai da te da realizzare con l’uncinetto si adattano facilmente alle inclinazioni e alle abilità anche delle neofite di fili e ferri. Prima di iniziare, però, un consiglio vale per tutte: nella scelta degli accessori per completare l’outfit, infatti, è vietato un accostamento troppo disinvolto di collana, orecchini fatti in casa (o orecchini di perline) e bracciali fai da te: meno, in questo caso, è meglio quindi scegliete di focalizzare l’attenzione su un unico pezzo home made. Il risultato sarà sorprendente.

Collane di lana: modelli semplici

Il modello di collana fatta a mano più semplice in assoluto si ottiene unendo vari fili di lana colorata della stessa lunghezza, questi fili andranno poi fermati alle due estremità (con l'ausilio dell'uncinetto) e quindi collocati attorno a un cartoncino spesso per creare un cerchio di fili di lana e tenerlo perfettamente steso. A questo punto si dovranno prendere altri fili (o della stessa consistenza o, in alternativa, in texture diverse come il nylon, la seta o la stoffa elastica) e si dovranno fermare i fili tra loro con dei piccoli fiocchi messi tutti alla stessa distanza sulla circonferenza. Per ottenere la “chiusura” (che servirà ad indicare la parte posteriore di questo accessorio fai da te) il consiglio è quello di ripetere la combinazione cromatica dei fili di lana usati per la collana creando un anello più spesso. 

Collane particolari: largo alle perline!

Se il modello “base” della collana di lana vi sembra troppo semplice, poi, lo si potrà rielaborare all’insegna dei gusti personali aggiungendo dettagli e applicando i particolari più svariati. Le amanti di riflessi e luccichii, per esempio, potranno arricchire la loro collana con una serie di sottilissimi fili di nylon riempiti di paillettes luminose o di perline colorate e, magari, con dei piccoli charme a fare da pendenti. Amanti delle collane un po’ più etniche? Armatevi di ago e filo e coprite i piccoli fiocchi con dei tubi di stoffa colorata aggiungendo poi - grazie all'ausilio di fili di nylon - dei pendenti ottenuti con conchiglie bucate o pietrine colorate. 

Copyright foto: Robert Przybysz/123rf

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.