Vincitori Sanremo: le voci che hanno incantanto l’Ariston

Micaela De Medici
  • I vincitori di Sanremo delle ultime edizioni hanno fatto impressionare la giuria e cantare tutto il pubblico italiano e non. Ecco qui la lista degli scorsi numeri uno in attesa di scoprire l’imminente arrivo del festival 2018 dal 6 al 10 Febbraio.
     

    Claudio Baglioni sarà il direttore artistico del Festival di Sanremo 2018. © Kika Press


    I vincitori di Sanremo si presentano come ogni anno sul palco tra critiche, applausi e fischi di incoraggiamento a ritirare il premio annuale della migliore canzone italiana. Le loro canzoni diventano talvolta dei tormentoni sulle radio italiane ed europee mentre talvolta rischiano di cadere nel dimenticatoio tra le polemiche di inferociti detrattori che scagliano i loro strali sulla stampa. Come che sia, Sanremo è (sempre) Sanremo e l’appuntamento col festival subito dopo la chiusura delle festività natalizie resta un must tradizionale per milioni di telespettatori. Godiamoci una bella panoramica anno per anno dei cantanti che hanno conquistato con i loro brani il primo premio del festival della canzone italiana più ambito di sempre.

  • 2017 - Francesco Gabbani

    Francesco Gabbani vince il Festival di Sanremo 2017 con la sua Occidentali's Karma. © Kika Press


    L'abbiamo cantata e ballata per tutto il 2017: è Occidentali's Karma, la canzone di Francesco Gabbani vincitrice del Festival di Sanremo dello scorso anno. Il podio della 67esima edizione è stato completato poi da Fiorella Mannoia ed Ermal Meta. Già l'anno precedente il cantautore di Carrara aveva vinto il festival, ma gareggiando tra le nuove proposte. 

    Gabbani ha saputo sfidare i big in gara (Ron, Al Bano, Fiorella Mannoia...) con la sua semplicità ed ironia: come dimenticare, infatti, il momento in cui è arrivato sul palco vestito da scimmia. E se anche "la scimmia nuda balla" noi non possiamo far di meno!

  • 2016 - Stadio

    Grande vittoria, a sorpresa, per gli Stadio al Festival di Sanremo 2016. Il gruppo, che si definisce una "nad on the road" ha sconfitto in finale Francesca Michielin.

    Nel 2016 gli Stadio hanno vinto (a sorpresa) la 66esima edizione del Festival di Sanremo con Un giorno mi dirai, il brano che - applauditissimo - oltre alla kermesse si è aggiudicato anche ben due premi speciali, quello per la "Miglior Musica" e quello della Sala Stampa "Campioni". "Abbiamo sempre cercato di portare avanti la nostra carriera pensando molto alla qualità della nostra musica - ha commentato, nella serata finale Gaetano Currieri -. Alle volte ci siamo riusciti, altre no, ma abbiamo fatto tanta di quella musica che alla fine qualcosa di buono abbiamo fatto". "Band on the road", per loro stessa definizione, gli Stadio hanno scelto di non rappresentare, però, l'Italia all'Eurovision Song Contest di Stoccolma e al loro posto ha partecipato Francesca Michielin, seconda classificata al Festival 2016.

    Copyright foto: Kika Press

  • 2015 - Il Volo

     
    Il Volo si è aggiudicato il primo premio nel 2015 col brano "Grande Amore" che si è rivelato anche un successo commerciale.
     
    I tre tenori de Il Volo sono arrivati per primi al traguardo musicale più importante lo scorso febbraio. Il loro brano Grande Amore ha ammaliato il palco dell’Ariston e convinto il pubblico a casa, il cui televoto è stato decisivo per la vittoria del terzetto. Con una faccia da bravi ragazzi, una voce da dare i brividi e sconfinate doti artistiche per la loro giovane età Ignazio, Piero e Gianluca continuano a seminare talento e musica in tutto il mondo conquistando soprattutto le Americhe dove i tre giovani hanno dato vita ad una fortunatissima tournée. 
     
    Copyright Foto: Kika Press
  • 2014 - Arisa

    Arisa, vincitrice di Sanremo 2014 con la canzone "Controvento".


    È stata proprio lei, Arisa, ad aggiudicarsi l'anno scorso la vittoria tra i Big in gara al Festival di Sanremo con la sua canzone Controvento. Tanti i cambiamenti - dal look allo stile musicale - per la cantante che nel 2009 aveva raggiunto il successo partecipando al 59º Festival di Sanremo con Sincerità, allora vincitrice nella categoria "Nuove Proposte". Oggi, con quattro album in studio, uno dal vivo, un ep e 14 singoli ufficiali e promozionali, Arisa ha venduto oltre 315.000 copie e ha all'attivo 8 dischi di platino e 2 dischi d'oro.

    Copyright foto: Kika Press
  • 2013 - Marco Mengoni

    Marco Mengoni, vincitore di Sanremo 2013, durante uno dei suoi concerti.


    Vincitore nel 2009 della terza edizione del talent show X FactorMarco Mengoni ha conquistato allora la popolarità e non si è più fermato. Nel 2010 vince - primo artista italiano - il Best European Act agli MTV Europe Music Awards e, nel 2013, è sempre lui il primo artista italiano della storia ad esibirsi al Billboard Film & TV Music Conference di Los Angeles. Nel 2013 vince Sanremo con il brano L'essenziale. 

    Copyright foto: Kika Press
  • 2012 - Emma Marrone

    Emma sul palco dell'Ariston, vincitrice nel 2012.


    Scoperta dal talent show Amici di Maria De Filippi, del quale vince la nona edizione tra il 2009 e il 2010, Emma Marrone è oggi una delle giovani cantautrici italiane più apprezzate (attualmente le sue vendite superano le 900mila copie). Partecipa nel 2010 a Sanremo con i Modà e sfiora la vittoria con il brano Arriverà, che si piazza al secondo posto. Vittoria che arriva, puntuale, l'anno successivo, nel 2012 con Non è l'inferno.

    Copyright foto: Kika Press
  • 2011 - Roberto Vecchioni

    Roberto Vecchioni, vincitore del Festival di Sanremo nel 2011.


    Uno tra i cantautori più importanti nel panorama italiano (attivo dalla fine degli anni '60, raggiunge la fama presso il grande pubblico nel 1977 con il brano Samarcanda), Roberto Vecchioni vince nel 2011 il Festival di Sanremo con Chiamami ancora amore e si aggiudica anche il premio Golden Share della Sala Stampa Radio e Tv e il Premio della Critica "Mia Martini" nella sezione "Artisti".  Al suo attivo, numerosi premi e riconoscimenti.

    Copyright foto: Kika Press
  • 2010 - Valerio Scanu

    Valerio Scanu, vincitore nel 2010.


    Classificato secondo al talent show Amici di Maria De Filippi tra il 2008 e il 2009, Valerio Scanu conquista la notorietà e firma un contratto con la casa discografica EMI Music, conclusosi nel 2013, per poi passare alla NatyLoveYou, marchio del quale è titolare. Vince il Festival di Sanremo  nel 2010 con la canzone Per tutte le volte che… .

    Copyright foto: Kika Press

  • 2009 – Marco Carta

    Con "La forza mia" Marco Carta sale sul gradino più alto del podio a Sanremo 2009.


    Come tanti altri, Marco Carta inizia la sua carriera musicale con la vittoria nel 2008 al talent show Amici di Maria De Filippi. Ma è nel 2009 che si afferma definitivamente con il primo posto a Sanremo, conquistato grazie al brano La forza mia. A oggi ha venduto più di 305mila copie e vanta numerosi riconoscimenti, oltre a due candidature ai World Music Awards 2013 e una nomination agli MTV Awards 2013 e agli MTV Awards 2014.

    Copyright foto: Kika Press
  • 2008 – Giò Di Tonno e Lola Ponce

    Giò Di Tonno e Lola Ponce nel 2008 all'Ariston.


    È  grazie a Colpo di fulmine - canzone scritta da Gianna Nannini - che Giò Di Tonno e Lola Ponce trionfano al Festival di Sanremo 2008. Scelto già nel 2001 da Riccardo Cocciante per interpretare Quasimodo nell'opera musicale Notre Dame de Paris, Di Tonno continua la sua carriera - nel giugno 2014 è uscito il suo ultimo album, Giò. Lola Ponce dopo la vittoria a Sanremo debutta nel cinema: nel 2009 fa parte del cast di Polvere, film del quale interpreta anche la colonna sonora, e nello stesso anno recita anche nella seconda stagione della serie televisiva Butta la luna. Fidanzata dal 2012 con Aaron Diaz, il 28 febbraio 2013 dà alla luce la prima bimba, Erin; il 16 agosto 2014 nasce la seconda, Regina.

    Copyright foto: Kika Press

  • 2007 - Simone Cristicchi

    Simone Cristicchi, vincitore di Sanremo nel 2007.


    Cantautore attivo a partire dalla fine degli anni Novanta,  Simone Cristicchi raggiunge la notorietà nel 2005 con il tormentone Vorrei cantare come Biagio. Ma è nel 2007 che arriva primo a Sanremo con il brano Ti regalerò una rosail cui testo è ispirato alla sua esperienza di volontario nel centro di igiene mentale di Roma. Cristicchi riceve, oltre al trofeo principale, il Premio della Critica "Mia Martini" e il Premio della Sala Stampa Radio-TV.

    Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.