Sognare un neonato: non solo desiderio di maternità

Grazia Fontana

Non sempre sognare un neonato si riconduce al desiderio di avere una famiglia. Ecco tutti i significati caso per caso.
 

Sognare un neonato può essere metafora di un qualcosa o di un qualcuno che ci sta a cuore. © famveldman / 123RF


In sogno un neonato rappresenta nuove energie, che possono prendere forma in modi differenti: una nuova fase esistenziale, personale o professionale, un progetto ancora in luce, una nuova consapevolezza che sta prendendo il posto di vecchie convinzioni; ancora, il neonato potrebbe essere la metafora di qualcosa o qualcuno per noi prezioso e delicato, una persona, un sentimento, una parte di noi che avvertiamo fragile e da proteggere; in ultimo, il neonato può rappresentare una proiezione di quelli che erano i nostri desideri e sentimenti di bambino/a.

Numero della smorfia: 69
 

Sognare un neonato maschio

Spesso maschile e femminile sono termini identificati con l’equivalente biologico di maschio e femmina o l’equivalente sociale di uomo e donna; in realtà, si tratta di energie che ognuno di noi possiede in egual misura ed entrambe sono necessarie per l’equilibrio dell’individuo. La suddetta immagine onirica può riportarsi alla necessità, sia per un uomo che per una donna, di sviluppare la propria energia maschile che, a differenza di quella femminile, si rivolge verso l’esterno e quindi amplifica gli aspetti di azione, di forza, fermezza, decisione, movimento ed estroversione.

Numero della smorfia: 58


Sognare un neonato in braccio

Tenere un neonato in braccio in sogno può ricollegarsi all’eterno fanciullo di Jung, all’adulto rimasto emotivamente bambino, a qualche proprio aspetto interiore che non si è evoluto ed è rimasto immutato, ma di cui si è ben consapevoli e disposti ad accettarne la realtà.

Numero della smorfia: 69


Sognare una neonata femmina in braccio

Oltre all’eventualità che sia la rappresentazione di un nostro desiderio di maternità, è un’immagine che riporta alla propria parte femminile, sia per un uomo che per una donna, in quanto entrambe le dimensioni, quella maschile e quella femminile, sono comprese nella nostra natura. Potrebbe indicare che si sta trascurando il proprio lato più infantile e fanciullesco, fatto di spensieratezza, improvvisazione e creatività; oppure riferirsi ad una situazione di carenza affettiva e bisogno d’affetto, motivo per cui diventa necessario prendersi cura dei nostri aspetti più fragili e vulnerabili, che richiedono cura, attenzione, protezione e nutrimento.

Numero della smorfia: 52
 

Sognare gemelli neonati

Al di là di ciò che l’immagine rappresenta di per sé, ovvero un desiderio di
maternità e di famiglia, nella simbologia dei sogni i gemelli rappresentano la dualità di ogni situazione, che può essere considerata da differenti punti di vista e non solamente da un’unica parziale prospettiva. Ogni circostanza e frangente della vita contiene in sé un’ambiguità intrinseca, data proprio dall’essenza degli eventi stessi e dalla natura ambivalente, multidimensionale e sfaccettata di ogni cosa. Il sogno può diventare un monito su cui riflettere nel momento in cui si sta per intraprendere un nuovo progetto di vita, che potrebbe rivelarsi differente da come appare.

Numero della smorfia: 2
 

Sognare di allattare un neonato

Un neonato che in sogno viene nutrito e allattato è un’immagine che simbolizza la volontà di perseguire e raggiungere un obiettivo, di realizzare un progetto e strutturare la propria azione in modo finalizzato al conseguimento del fine. Tuttavia, l’immagine del neonato nei sogni può anche associarsi a ciò che in noi è più vulnerabile, alla nostra parte emotiva più fragile e sensibile e, come tale, da proteggere: allattarlo indica il prendersi cura di questo aspetto bisognoso e delicato.

Numero della smorfia: 13


Sognare un neonato che piange

Il neonato nei sogni è spesso simbolo di nuove energie e nuova disponibilità, sia concreta che psicologico-emotiva, da utilizzare per nuovi impegni, obiettivi e traguardi. È spesso simbolo di cambiamento, di evoluzione e rinnovamento. L’immagine del neonato che piange può essere simbolo di un progetto reale, come anche di un aspetto interiore, che non viene sufficientemente nutrito e che non riceve adeguata energia per prendere forma; il pianto del neonato può anche indicare paura del cambiamento intrapreso, intimamente desiderato ma altrettanto temuto e, per questo motivo, difficile da riconoscere e portare avanti.

Numero della smorfia: 40


Sognare un neonato morto

L’immagine del neonato in sogno diventa il simbolo di ciò che è in trasformazione dentro e fuori di noi, rappresenta il tentativo di rendere materia ciò che per ora è solo slancio vitale e astrazione. Vederlo morto esprime l’idea di qualcosa (un progetto, una situazione in evoluzione, un proposito) che è rimasto in embrione e non si è materializzato, non ha preso forma concreta, si è bloccato sul nascere invece di evolvere. Può anche rappresentare qualcosa che ci apparteneva (un modo di essere o di pensare) e che ora invece avvertiamo non corrisponderci più.

Numero della smorfia: 7


Leggi anche: Sognare di essere incinta

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.