Sognare fiori: significato e interpretazione

Grazia Fontana

Il significato dei fiori nei sogni si ricollega allo sbocciare di una nuova vita. L'interpretazione, dunque, è molto metaforica. Scopriamo perché.
 

I fiori nei sogni rappresentano l'inizio di una nuova vita. © epicstockmedia / 123RF


I fiori nei sogni sono ricollegabili al mondo dell’anima e quindi ai sentimenti più delicati, quelli d’amore, di affetto e tenerezza. I fiori sono il simbolo della primavera e sognarli freschi e vivi preannuncia lo sbocciare di una nuova vita emotiva e spirituale, un cambiamento, una “fioritura” di nuove idee e progetti. I significati a cui rimandano sono differenti e vanno letti considerando i vari contesti in cui li sogniamo, l’aspetto dei fiori stessi (freschi, appassiti, recisi, in un prato, ecc.) e i sentimenti che proviamo nel sogno.

Numero della smorfia: 40


Sognare rose rosse

La rosa è considerata la regina dei fiori e nei sogni ha un significato complesso e vario: il suo aspetto armonioso, il movimento espansivo dall’interno all’esterno dei suoi petali, la varietà di profumi e colori la rendono il simbolo della perfezione materiale e spirituale, rappresentativa del viaggio del corpo e dell’anima nel mondo. Spesso è il simbolo della passione per la donna amata, che viene sublimata in amore spirituale e mistico.

Numero della smorfia: 38


Sognare fiori bianchi

Il colore bianco è simbolo di purezza, innocenza e spiritualità, i fiori simbolizzano le virtù spirituali dell’anima; sognare fiori bianchi è un’immagine che riporta ad un’idea di rinascita e trasformazione, di nuovo inizio e di passaggio ad un livello superiore di esperienza, essendo il
bianco il colore dell’archetipo morte-rinascita.

Numero della smorfia: 30


Leggi anche: Il significato dei fiori

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.