Sognare che ti sparano (o di sparare): cosa vuol dire?

Grazia Fontana

Sognare di essere sparati o di vedere sparare ha un significato controverso: si può interpretare come desiderio di cambiamento, ma anche come momento di forte tensione, col mondo e con se stessi. Ecco perché.
 

Sognare di sparare o essere sparati nei sogni si riferisce a profonde tensioni dell'IO e ad una voglia di cambiamento. © Butsaya Ruengpen / 123RF


Sognare di sparare

Sognare spari, indica l’esistenza di probabili conflitti interiori o anche reali, in cui si sta cercando di far emergere la propria volontà su quella altrui senza esclusione di colpi; può essere che ci si senta frustrati in determinati frangenti della vita e si senta il bisogno di influire in maniera attiva sulle situazioni e sulle persone, usando tutte le potenzialità a nostra disposizione.

Numero della smorfia: 71


Che significa sognare di essere sparati?

Sognare che ti sparano è indice di tensioni e aggressività nella vita del sognatore, che teme di soccombere a questi stimoli tanto opprimenti. Le armi sono emblema di lotta e di conflitti, probabilmente il sognatore si troverà a dover difendere idee, obiettivi e decisioni poco gradite, con l’eventualità di affrontare forti discussioni e subire addirittura aggressioni.

Numero della smorfia: 30


Sognare di essere sparati e non morire

L’atto stesso di sparare indica cercare di uccidere qualcosa o qualcuno, a livello metaforico indica cercare un mutamento; in questo caso, il sogno è indicativo di coraggio e forza d’animo da parte nostra, che siamo riusciti a superare un problema o un ostacolo che cercava di modificare noi stessi, il nostro percorso o le nostre intenzioni.

Numero della smorfia: 30


Leggi anche: Sognare di morire


Sognare di uccidere

Sognare di uccidere qualcuno può creare angoscia; in realtà il simbolismo è molto forte: uccidere qualcuno in sogno corrisponde ad un importante cambiamento, alla fine di una situazione e l’inizio di una nuova, è indice di mutamenti interiori in corso. L’uccisione indica che avremo la meglio su un conflitto, un problema, su qualcuno con cui siamo in contrasto e che riusciremo a cambiare le situazioni in cui siamo coinvolti. Nasce, dunque, dal forte bisogno di eliminare qualcosa che ormai è diventato desueto e che non è più reputato come accettabile. L’uomo che oniricamente viene ucciso può rappresentare una parte di noi stessi con cui ormai siamo in conflitto o anche persone della nostra vita che viviamo come minacciose; infine, può personificare insicurezze o paure che ci attanagliano.

Numeri della smorfia: 51, 83


Sognare un omicidio

L’omicidio è un evento infausto, causa di terrore e paura; nei sogni è sempre indice di parti di sé rinnegate e impossibilitate ad esprimersi, di energie aggressive o sessuali che spaventano il sognatore, costringendolo a soffocarle ed inibirle. Energie che nei sogni assumono connotazioni distorte e si manifestano ritorcendosi contro il sognatore, con lo scopo di essere viste e riconosciute. Sognare di assistere ad un omicidio è sempre da ricollegarsi agli aspetti più oscuri della nostra psiche, quelli con cui temiamo confrontarci.

Numero della smorfia: 49


Leggi anche: Sognare morti

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.