Neonato di 10 mesi

La redazione
A 10 mesi il neonato continua tranquillamente i suoi progressi. Si muove per lo più a gattoni, ma i suoi spostamenti durano di più. Tra qualche settimana, sarà in grado di camminare!

A dieci mesi è importante dagli orari regolari per i quattro pasti della giornata.


Progressi del neonato a 10 mesi

Il bambino è perfettamente a suo agio quando è seduto. La sua schiena e la sua testa rimangono ben dritte. Sa anche passare dalla posizione sdraiata alla posizione seduta. Ma ormai, quel che preferisce è mettersi in piedi. Quando è nel suo lettino, si aiuta con le sbarre per provare a tirarsi su da solo, e, molto presto, ci riuscirà. Alcuni bambini cominciano anche a spostarsi appoggiandosi ai mobili della casa.
Il bambino comunica sempre di più con le persone che lo circondano. Ogni giorno, cerca di riprodurre quello che vi vede fare. Forse sa già dire ciao, bravo, grazie. Cantategli delle filastrocche per bambini accompagnate da qualche gesto semplice, vedrete che gli piacerà molto imitarvi.
Si interessa sempre di più ai dettagli dei giocattoli. Osserva con attenzione gli occhi, la bocca, il naso delle bambole e dei peluche, ai quali comincia ad affezionarsi. 
Il bagnetto è un autentico momento di piacere. Il bambino si diverte molto vedendo l’acqua scorrere dal rubinetto e colpendo la superficie dell’acqua con mani e piedi. Gli piace anche riempire d’acqua i bicchieri di plastica o giocare con lo scolapasta.

Alimentazione del neonato a 10 mesi

L'alimentazione è simile a quella del nono mese, con due pasti a base di latte e due a base di pappa. Sappiate che è importante prevenire l’obesità fin dalla più tenera età. Se il vostro bambino ha delle buone abitudini alimentari fin da piccolo, sarà più facile che cresca in buona salute. Non obbligatelo a finire il suo piatto se non ne ha voglia. Fin da piccolo, il bambino conosce la quantità di cibo che gli serve ed è inutile abituarlo a mangiare di più.
Fatelo mangiare ad orari regolari quattro volte al giorno: non prenderà l'abitudine di mangiare fuori pasto. Fategli mangiare un po' di tutto: piano piano, scoprirà cosa gli piace. Evitate le bibite zuccherate, fatta eccezione per i succhi di frutta. 

Potrebbe interessarti anche: La crescita del bambino mese per mese

Copyright foto: only4denn /123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.