Quarto mese di gravidanza

Grazia Fontana
Durante il 4° mese di gravidanza il corpo del feto continua il suo sviluppo fino a compiere movimenti più completi, compresi quelli respiratori.

Al quarto mese di gravidanza nausea e stanchezza svaniscono.


Gravidanza, quarto mese per la mamma

Il periodo più piacevole della gestazione inizia a 14 settimane di gravidanza e dunque con il quarto mese: spariscono nausea e stanchezza, aumenta la libido, il ventre si arrotonda in modo significativo e il bambino inizia a muoversi.  A partire da questo momento potrebbe iniziare a formarsi il “primo latte”, il colostro, un liquido giallo denso. Meno visibile, ma assai importante, il vostro cuore aumenta i propri battiti, perché ha bisogno di compiere uno sforzo maggiore. L’utero continua a crescere e raggiunge l'ombelico. I legamenti che lo collegano alle ossa del bacino tirano e possono causare dolori, soprattutto all'inguine, che si placano con gli antidolorifici. Inoltre, l'utero interagisce sul sistema digestivo e si possono verificare vari problemi di transito: costipazione, riflusso di succhi gastrici (sensazione di bruciore al petto) e minzione frequente.

Feto a 4 mesi

Durante il quarto mese di gravidanza 20 cm di vita, 250 g di tenerezza in 250 cm3 di liquido amniotico si trovano nel vostro ventre. Il corpo diventa più proporzionato rispetto alla testa, la lunghezza delle gambe supera quella delle braccia, ma la pelle è ancora sottile e i vasi sanguigni rimangono ben visibili. C’è solo un sottile strato di peluria, detto lanugine, che ricopre il bambino. I piccoli occhi adesso sono in grado di muoversi le sopracciglia possono anche aggrottarsi. Le mani sono ben formate, comprese le unghie, e la parte del cervello che coordina il movimento cresce. Le fibre nervose sono circondate dalla mielina, una guaina protettiva. Anche la tiroide diventa funzionale ed il bambino compie i  primi movimenti respiratori, con il liquido amniotico che entra ed esce dai suoi polmoni.
 

4 mesi di gravidanza: è tempo di...

Tenere sotto controllo il proprio peso: avete sicuramente un appetito da vendere ed è normale!  Al 4° mese di gravidanza, il vostro corpo lavora per due, tra cui uno in formazione! Niente panico, basta soltanto evitare cibi ricchi di zuccheri e grassi per non prendere peso; per soddisfare le vostre esigenze e quelle del bambino, contate 500 calorie in aggiunta alla vostra quantità giornaliera abituale. E per sorvegliare la vostra linea, pesatevi due volte la settimana e bevete tanta acqua minerale (arricchita di magnesio, se possibile) per eliminare le tossine e per prevenire le infezioni del tratto urinario. 

Potrebbe interessarti anche: Tutti i mesi e le settimane di gravidanza

Copyright foto: Vadim Guzhva /123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.