25 settimane di gravidanza

La redazione
Alla venticinquesima settimana di gravidanza, verso la fine del secondo trimestre, la futura mamma si sente sempre più stanca. Non c'è da preoccuparsi, ma bisogna prendere alcune precauzioni.


25 settimane: sport in gravidanza

Alla 25esima settimana di gravidanza, la stanchezza comincia a farsi sentire. È una cosa del tutto normale dato che l’utero comprime la cassa toracica, riducendone le dimensioni e aumentando l’affanno e il ritmo cardiaco. Ecco perché è bene tenere sempre sotto controllo il peso. Le gambe potrebbero soffrire di cattiva circolazione e potrebbero apparire delle vene varicose. Per prevenire tutto ciò basta praticare una semplice attività fisica.


Feto a 25 settimane

Il peso del feto a 25 settimane è di quasi 1 chilo e misura 32 cm. I suoi polmoni continuano ad ingrandirsi e il cervello continua il suo sviluppo. Potrebbe iniziare a riconoscere diversi tipi di gusto come dolce, salato o amaro, perché le sue labbra sono sensibili adesso; ciò è dovuto anche alla formazione dei nervi intorno alla sua bocca che si preparano a trovare il seno materno subito dopo la nascita. Gli occhi potrebbero aprirsi da un momento all’altro, così come le narici; la pelle a poco a poco inizia ad essere meno rugosa e sulle dita si iniziano a formare le impronte digitali. Anche la colonna vertebrale si sta formando ed il cordone ombelicale, che si ingrandisce diventando elastico, è avvolto da una sostanza gelatinosa che protegge l’unica vena interna dalla quale è attraversato. Anche la funzione del pianto comincia a svilupparsi.

Potrebbe interessarti anche: Tutte le settimane di gravidanza

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.