19 settimane di gravidanza

La redazione

Alla diciannovesima settimana di gravidanza, con l'avanzare del secondo trimestre, la pancia comincia a pesare e la futura mamma avverte dei segni di stanchezza.


Gravidanza, 19 settimane: la stanchezza

Alla 19esima settimana di gravidanza, la pancia pesa. Spesso ci si sente senza fiato, spossate, affaticate. Sono sensazioni normali che si verificano a causa del cambiamento avvenuto nel corpo materno.


Feto a 19 settimane

La lunghezza del feto alla 19esima settimana di gravidanza è di circa 22 cm e pesa 350 grammi. Si muove sempre di più, ma passa anche gran parte della giornata a dormire (circa 20 ore su 24). Va incontro a fasi di sonno più o meno profonde. Sfortunatamente il suo ritmo biologico potrebbe non coincidere con quello materno. I suoi organi finiscono il processo di sviluppo: i reni iniziano a produrre urina, iniziano a crescere un po’ di capelli, le gengive iniziano a sviluppare i piccoli denti e il cervello comincia ad acquisire il controllo dei sensi. Da questo periodo in poi il bambino comincerà a percepire sempre di più i rumori esterni; è bene, quindi, che anche il padre inizi a parlare al nascituro.


Potrebbe interessarti anche: Tutte le settimane di gravidanza

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.