9 settimane di gravidanza

La redazione
Alla nona settimana di gravidanza si è all'inizio del terzo mese. Al termine di questi sette giorni, non si parla più di embrione ma di feto.


Feto 9 settimane

Alla fine della 9a settimana di gravidanza, il bambino non è più un embrione ma un feto ed è lungo circa 4 cm, con un peso di una media di circa 3.5 g. La sua testa si sta raddrizzando gradualmente e si arrotonda un po' ogni giorno, ma è ancora più grande rispetto al resto del corpo. Lo scheletro e i muscoli crescono rapidamente e iniziano a formarsi gli organi genitali. Durante questa settimana il feto potrebbe aprire la bocca per la prima volta.
 

Gravidanza, 9 settimane per la mamma

Durante questa settimana, la futura madre inizia a prendere peso, che potrebbe anche essere dovuto alla ritenzione idrica. È consigliato, dunque,  bere tanta acqua. I sintomi di nausea possono disturbare l’appetito. Potrebbero verificarsi delle piccole perdite in gravidanza, che non devono, però, destare preoccupazione.

Ecografia 9 settimane

È importante fare una prima ecografia, che darà informazioni sull’età della gravidanza (precisando la scadenza dei nove mesi), la crescita del bambino (e attraverso la tecnologia a ultrasuoni è possibile ascoltare il battito del cuore del feto), lo svolgimento della gravidanza e il numero degli embrioni: l’ecografia è in grado di dirvi se si aspettano dei gemelli, e il tipo di gemelli (monozigoti, che derivano da una sola cellula uovo fecondata da un solo spermatozoo o eterozigoti, che si trovano in due cellule uovo diverse create da due diversi spermatozoi).
È importante tenere sotto controllo anche la salute dei denti perché, a causa di una diminuzione di calcio, durante la gravidanza potrebbero svilupparsi delle carie o dei problemi gengivali.

Potrebbe interessarti anche: Tutte le settimane di gravidanza

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.