Posizioni sessuali e calorie: ecco come tenersi in forma con l'amore 

Elena Bianchi
  • Quanto si consuma facendo sesso? Quali sono le posizioni che permettono un dispendio maggiore? Ecco tutto quello che c'è da sapere a proposito di sesso e calorie.

    Fare petting non solo aiuta a stimolare l'eccitazione: fa bene anche per il fitness! © Andrey Kiselev/123RF


    Petting: mezz'ora almeno di preliminari

    Fare petting non fa solo bene all'eccitazione sessuale ma anche alla linea: mezz'ora di baci, carezze e strusciamenti fanno bruciare circa 240 calorie. Nel dettaglio: il bacio con la lingua aumenta la respirazione e il battito cardiaco, attestando il consumo a 90 calorie all'ora, se poi si usano anche le mani per andare alla scoperta delle zone erogene allora bisogna aggiungere un altro centinaio di calorie. Tradotto: per rapporti soddisfacenti non solo da un punto di vista erotico ma anche ginnico iniziate bene e sarete a metà dell'opera.

  • Il 69: sesso orale e calorie

    Il sesso orale, nella posizione del 69 è un preliminare abbastanza efficace. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


    Una fellatio a lui, un cunnilingus a lei, insieme la posizione del 69:  il sesso orale fa bruciare un centinaio di calorie all'ora, quanto una passeggiata di mezz'ora a passo svelto. Mica male!

  • Fare l'amore? Sospiri e dirty talk!

    Se al sesso si aggiungono parole e sospiri il dispendio calorico sale! © Andor Bujdoso/123RF


    In media, durante un rapporto sessuale le donne brucino poco meno di 70 calorie e gli uomini poco più di 100. Il problema, spiegano gli specialisti, sta nella brevità della durata. Se, infatti, l'amplesso raggiunge la mezz'ora il consumo sale a 150 circa e se viene condito da frasi hot (il cosiddetto dirty talk), sospiri e baci sul collo se ne bruciano altre 15/20 calorie in più.


    Potrebbe interessarti: Posizioni per lei: mantenersi in forma con il Kama-fitness 

  • Posizione del loto? Sesso tantrico!

    La posizione del loto è efficace se si trasforma in una sessione di sesso tantrico. © arturkurjan/123RF


    Se il principale problema del ridotto consumo di calorie durante il sesso è la brevità dei rapporti, la posizione del loto è perfetta per gli amanti che hanno intenzione di dilungarsi nell'amplesso che potrebbe sfociare in un'esperienza di sesso tantrico.

  • Missionario: il sesso e i peccati di gola

    Il missionario permette di smaltire un gelato alla crema! © Katarzyna Białasiewicz/123RF


    La posizione del missionario è una delle più amate anche in virtù del fatto che porta la maggior parte dei partner all'orgasmo e, come sottolineano gli esperti in materia, è proprio durante il climax del piacere che vi è un'impennata nel consumo delle calorie. Se vi darete da fare, in mezz'ora potreste riuscire a bruciare circa 250 calorie e, alla fine, concedervi un'abbondante coppa di gelato alla crema.

  • Sesso da dietro? Sesso per smaltire!

    Il sesso alla pecorina fa consumare parecchie calorie ad entrambi i partner. © Piotr Marcinski/123RF


    Se non tutte le donne amano il sesso alla pecorina, forse dopo aver scoperto che in 10 minuti di posizione doggy style la donna consuma 275 calorie, mentre l'uomo arriva a quota 350. Tradotto: dopo l'amplesso la coppa di fragole con panna a cui non avete saputo resistere sarà stata smaltita!.

  • Amazzone: la posizione per smaltire le bollicine!

    La donna amazzone, che sta sopra, smaltisce 3 bicchieri di bollicine! © Katarzyna Białasiewicz/123RF


    Nella posizione dell'amazzone la donna che sta a cavalcioni sull'uomo per un quarto d'ora scarso consuma circa 300 calorie (viceversa, l'uomo, sdraiato, si ferma a quota 130) tonificando i muscoli di gambe, glutei e addominali. Insomma, la posizione che vi permette di sentirvi in forma e di non dover rinunciare a 3 calici di bollicine.

  • Cavalcata normanna: quasi come fare ginnastica

    Nella cavalcata normanna la donna sta sopra ma dà le spalle all'uomo: grande dispendio di calorie. © photosassy/123RF


    La donna che si cimenta nella posizione della cavalcata normanna è a cavalcioni sull'uomo ma gli da la schiena: in questo modo fa un vero e proprio esercizio fisico: squat con accosciata completa, per la precisione. Ovvero uno degli esercizi che incide maggiormente nella tonificazione di gambe e glutei. Bastano dieci minuti di cavalcata per consumare circa 350 calorie e potersi concedere una colazione a letto con uova strapazzate e pancetta. 

  • Sesso in piedi: a pieno ritmo!

    Il sesso in piedi è il più efficace per il consumo di calorie. © blueskyimage/123RF


    Il sesso in piedi, in tutte le sue varianti, è quello più efficace per bruciare calorie: un amplesso di 10 minuti ne polverizza fino a 600. Tanto per la cronaca: il sesso in piedi è scomodo e faticoso ma oltre ad essere ginnico è anche molto appagante visto che (per lo più) è la risposta a una passione incontenibile. Che, per esempio, scoppia sotto la doccia, e allora il consumo sale di circa una cinquantina di calorie.  Da sapere: dopo l'orgasmo potrete concedervi due fette di torta al cioccolato e non pensarci!

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.