Video porno: che cosa cercano gli italiani?

Elena Bianchi
  • Sesso amatoriale, gay, lesbo, trans e (purtroppo) ancora Belén: ecco quali sono i video porno che gli italiani cercano in rete. 

    Le riprese amatoriali sono una delle categorie più cercate tra i video porno. © Katarzyna Białasiewicz/123RF


    Video amatoriali: l'hard dal buco della serratura

    Stando ai dati di una ricerca di PornHub, uno dei maggiori portali di video porno con 87,8 miliardi di visualizzazioni all’anno, l'hard online cattura (da sempre) gli uomini e (sempre di più) le donne. L'età non fa (più) la differenza, ma il contesto sì, al punto che, ormai, la maggior parte delle visioni a luci rosse si fa su smartphone e tablet, per un sesso fruito in totale solitudine, a qualsiasi ora. In questo piccante mare magnum i video amatoriali sono una delle categorie più amate dagli utenti: il passo dal guardarli al crearli è quindi molto breve.

  • Video porno gay: sesso tra uomini

    Molti gli utenti che su Google cercano i video gay. © Brian Jackson/123RF


    Nonostante la cronaca racconti un'omofobia ancora troppo diffusa, i video porno gay sono una delle ricerche che fa più girare il motore di Google. Tanto la domanda, quanto l'offerta, è sterminata.  

  • Video porno Belén: il passato che non passa

    Nonostante le battaglie legali, il video porno di Belen continua ad essere molto cercato in rete.


    Una volta incastrati nelle maglie della rete, uscirne è praticamente impossibile. Lo sa bene Belén Rodriguez, protagonista, suo malgrado, di un video porno amatoriale, girato quand'era appena 18enne e mai avrebbe pensato che sarebbe stato visto da mezzo mondo: "Ho speso un sacco di soldi perché quel video venisse rimosso - ha spiegato anni fa alle telecamere di Announo su La 7 - ma non c’è stato nulla da fare". Gli italiani continuano a cercarlo su Google, a trovarlo e, naturalmente, a guardarlo.


    Copyright foto: Kika Press

  • Donne mature: porno in terza età

    Le donne mature sono molto amate dagli italiani. © sakkmesterke/123RF


    A proposito di video porno in rete, gli utenti digitano spesso nella barra di Google "donne mature", chiave per trovare performance a luci rosse dove le protagoniste sono molto spesso mamme, se non, addirittura, nonne. Una tendenza, tutta italiana, che PornHub aveva già intercettato nel 2015 e che, negli anni seguenti, è stata confermata. Da non sottovalutare anche l'utenza matura (donne e uomini over 55), molto attiva quando si tratta di cercare sesso in rete.  

  • Video porno lesbo: passione tra donne

    I video lesbo piacciono alle donne e agli uomini. © Artem Furman/123RF


    Molto cercati su Google anche i video porno lesbo, dal momento che il sesso tra donne piace sia alle donne sia agli uomini. Non a caso, una delle fantasie più ricorrenti dell'immaginario maschile è il sesso a tre, ovvero un rapporto con due donne: ecco che allora nell'attesa di trasformare lo scenario in realtà, gli utenti guardano senza toccare. 

  • Video porno trans: tentazione crescente

    Le trans sono una categoria in crescita nelle ricerche degli italiani. © sakkmesterke/123RF


    Tanto nella vita vera, quanto su quella virtuale, i video porno che hanno per protagoniste le trans sono sempre più cercati dagli italiani. Un sesso fuori dall'ordinario che piace forse perché, come spiegò in passato Vladimir Luxuria, il transgender "è una creatura sui generis con cui un uomo può essere attivo e passivo".  

  • Video porno Milf: mamme sexy

    Le milf, le mamme sexy, eccitano molto gli italiani. © Andrey Kiselev/123RF


    Le Milf, ovvero le mother I'd like to fuck, sono un'altra delle categorie a luci rosse più cercate su Google a proposito di video porno. Succede perché le donne mature con figli a carico e una piccante vita erotica eccitano le fantasie sessuali non solo degli uomini ma anche delle donne.

  • Video porno incesti: fantasie proibite

    Il sesso incestuoso tra fratello e sorella è molto cercato online.© ronstik/123RF


    Il sesso incestuoso tra genitori e figli e, soprattutto, quello tra fratelli e sorelle, zii e nipoti o cugini: i video hard dove la passione proibita esplode in famiglia sono un'altra delle categorie cercate su Google dagli utenti italiani che, smartphone e tablet alla mano, abbattono qualsiasi tipo di tabù. Classificato infatti nelle parafilie, antropologicamente l'incesto è sempre stato praticato e, molto più di quanto si creda, continua ad esserlo. Al punto che la legge 219/ 2012 ha introdotto la riconoscibilità dei figli nati da relazioni incestuose.    

  • Video porno con animali: zooerastia oltre i tabù

    La zooerastia, il sesso con gli animali, è una categoria di video porno molto cercata. © nito500/123RF


    Il fatto che la zooerastia sia punibile per legge (è configurata come abuso sugli animali) non la esclude dalla top ten dell'hard online. Così come nella realtà è molto più praticata di quanto si pensi - succede dalla notte dei tempi - nonostante sia impregnata di tabù, anche online i video porno con gli animali sono cercati e guardati da migliaia di utenti. I protagonisti sono animali domestici e d'allevamento, in primis cani e cavalli. Tanto per la cronaca: Cicciolina, la celebre pornostar, ha da poco fatto causa a Google dichiarando di non aver "mai fatto sesso con un cavallo. Uno scambio d'identità mi ha condannata alla dannazione virtuale".

  • Video porno teen: gioventù a luci rosse

    Le Teen, le adolescenti sono le protagoniste di video porno molto cercati dagli utenti. © sakkmesterke/123RF


    All'opposto delle milf e delle donne mature, ci sono le adolescenti protagoniste dei video porno che vanno sotto la categoria Teen, sezione molto battuta dagli utenti italiani alla ricerca di evasioni a luci rosse. Una deriva da tenere sotto controllo soprattutto alla luce del sexting e del cyberbullismo che, molto spesso, condanna le ragazzine a finire sotto gli occhi di tutti, a volte con tragiche conseguenze.  

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.