Posizioni per lei: mantenersi in forma con il Kama-fitness

Giulia Vola
  • Kama-fitness è la prima guida di sesso e fitness per adulti creata da esperti personal trainer: 60 posizioni per lei (e anche per lui) per una carnale ginnastica di coppia.

    Sessanta posizioni per lei (e anche per lui) per rassodare e definire la massa muscolare: è Kama-fitness.


    L’inconfessabile pensiero di cercare le migliori posizioni per lei per rassodare i glutei durante l’amplesso ha sfiorato (quasi) tutte le donne. Complice la passione che sfuma, il tempo (di andare in palestra) che non c’è, l’occhio che cade e vede un dettaglio che non avrebbe voluto vedere. Le signore che invece di fare l’amore fanno ginnastica sono molte più del previsto: il 32% delle donne che non riescono a raggiungere l’orgasmo hanno dichiarato di essere più che altro concentrate sul loro aspetto fisico. È anche a tutte loro che è rivolta Kama-Fitness, “La prima guida fusion di sesso e fitness per adulti creata da esperti e personal trainer”.  

    Per capire quanto la guida sia una piccola rivoluzione è necessario tenere presente due aspetti. Primo: alla fine di un rapporto sessuale - ha calcolato l’Università del Quebec in una ricerca pubblicata sulla rivista PlosOne -, le donne hanno bruciato 69 calorie e gli uomini 101. Bazzecole, considerando che se avessero corso sul tapis roulant ne avrebbero fatte fuori, rispettivamente, 276 e 213. Secondo, il problema, sotto le lenzuola, sono i tempi: per più di 4 milioni di coppie italiane l’amplesso è troppo veloce e non dura più di due minuti, troppo pochi per competere con lo sport. D’altro canto, fa notare Marco Rossi, sessuologo e psicoterapeuta, autore della prefazione di Kama-Fitness (si compra online su www.kama-fitness.com al prezzo di 7 euro spese di spedizione incluse) “uno studio condotto fra 50 specialisti della Society for Sex Therapy and Reserch di Washington afferma che una penetrazione di durata superiore ai 13 minuti rischia di essere poco soddisfacente e noiosa, sia per lui sia per lei”. Tanto perché lo sappiate, è fra i sette e i tredici minuti che la coppia raggiunge l'appagamento (e occhio a non esagerare con le sedute, basta un’appuntamento a settimana, dicono gli ultimi studi). 

    E allora, sull’onda del 7 minutes workout che ha conquistato il mondo, perché non declinare l’amplesso in un’intima seduta di fitness breve ma intensa? Detto fatto: “Kama-Fitness è il rivoluzionario metodo di allenamento che attraverso il piacere dei sensi aiuta a mantenersi in forma” spiegano gli autori della guida dove “tutta la sensualità del Kamasutra è unita a esercizi a corpo libero studiati per l’aumento e la definizione della massa muscolare”. Una vera e propria “ginnastica di coppia con 60 posizioni piccanti e super stimolanti” anzi, “la rivoluzione del benessere per tenere in forma corpo, mente e desiderio”, promettono.

    Il che, considerando che le premesse, rendono il Kama-Fitness il pretesto perfetto per l’inizio di un percorso di coppia molto più profondo: “È importante vivere la sessualità in modo non solo cerebrale, ma anche 'carnale' - sottolinea il sessuologo Marco Rossi - impariamo ad amare il nostro corpo, diamo al nostro fisico la giusta fisicità e tonicità che ci permettano di star bene con noi stessi. L’autostima erotica passa anche dal 'piacere di piacersi': un corpo sano e tonico è sicuramente un ottimo punto di partenza. Grazie alla ginnastica possiamo costruire un corpo tonico: il tempio di eros. L’importante è che il sesso non venga considerato come se fosse una disciplina olimpica, ma come un piacere che pervade tutto il corpo”. 

    Perciò, consiglia Rossi, “questa guida non va tenuta aperta sul comodino per copiare le posizioni prima o durante un momento di amore, non deve nemmeno essere usata come un dizionario delle prestazioni, ma deve diventare uno strumento di conoscenza. Non deve essere imparata 'a memoria', bensì 'digerita' e ricordata, deve diventare parte di noi e della nostra vita intima. Buon sexallenamento!”.

    Copyright foto: Fotolia
  • Posizioni per lei: si parte con lo stretching


    Tra i primi esercizi di Kama-fitness la posizione per distendere femorali e lombari.


    Si inizia facendo stretching: ecco la posizione per distendere i muscoli femorali e lombari. La donna è in posizione supina con le gambe unite e distese a terra, il partner è invece inginocchiato e le solleva le gambe, sempre distese, a formare un angolo di 90° con il busto fino a farle sentire una leggera tensione sulla parte posteriore delle cosce: la posizione va mantenuta per 30 secondi.

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Pozioni per lei: il Good morning per la schiena


    Good morning: la posizione per la schiena.


    Ecco la posizione del Good Morning, perfetta per i muscoli della schiena: si fa in piedi, le gambe sono leggermente divaricate e ben distese, le mani stanno ai lati del viso (in alternativa potete aiutarvi tenendo un bastone sopra le spalle),  la schiena è dritta e la testa leggermente all'insù: inspirando vi piegate in avanti fino a portare il busto parallelo al pavimento. Espirando ritornate lentamente alla posizione iniziale.

    Copyright foto: Kamafitness
  • Posizioni per lei: rassodare cosce e glutei


    Kama-fitness: la posizione per lei per rassodare cosce e glutei.


    Non particolarmente difficile (ma nemmeno appagante da un punto di vista sessuale) l'esercizio di Kama-fitness per rassodare cosce e glutei si fa appoggiando le mani e i talloni a terra e sollevando (mentre si espira) i glutei verso l'alto: con l'aiuto del partner (che deve solo controllare l'equilibrio) i muscoli vanno contratti e poi, inspirando, si torna verso il basso. 

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei, Kama-fitness per cosce e glutei


    Kama-fitness, la posizione alternativa per rassodare cosce e glutei.


    Ancora cosce e glutei sono i muscoli interessati nella posizione che vede lui eretto, con i piedi paralleli oltre l’ampiezza delle spalle, la schiena dritta, il petto in fuori e l’addome contratto. Appoggiando le mani sui glutei della partner, inspirando esegue una mezza flessione delle gambe ed espirando ritorna in posizione iniziale. A lei il compito di contrastare l’energia facendo forza con cosce e glutei.  

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei: rassodare i bicipiti


    Kama-fitness: la posizione per lei per rassodare i bicipiti.


    Facile e appagante, ecco la posizione per rassodare i bicipiti: la donna si mette in ginocchio con l’addome contratto e il busto eretto. Le flessioni delle braccia vanno eseguite contraendo il bicipite quando il braccio è flesso e controllando bene la discesa a braccia distese. Dalla posizione di massima accosciata cosce e glutei vanno contratti sollevando il sedere per poi scendere lentamente alla posizione iniziale.

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei: rassodare i tricipiti


    Kama-fitness: la posizione per lei per rassodare i tricipiti.


    Per questo esercizio volto a rassodare i tricipiti, procuratevi una swiss ball, a cui farete aderire la zona lombare e la testa mentre i piedi rimangono ben posizionati a terra e l'addome contratto. Impugnate due manubri o un bilanciere con le braccia distese sopra il torace. Tenendo i gomiti bloccati abbassateli dietro ai lati della testa. Stendete nuovamente le braccia senza arrivare alla fine per mantenere i tricipiti sempre in tensione.

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei: Kama-fitness per i pettorali


    Kama-fitness per i pettorali di lui e di lei.


    La rivisitazione della posizione nota con il numero 69 è perfetta per rassodare i pettorali. Perfetta per lui come per lei (basta scambiarsi di posto) vede un partner supino con l’addome contratto, le gambe flesse e i piedi a terra: tenendo le braccia leggermente flesse impugna due manubri sopra la testa e con i palmi delle mani affacciati verso l’interno esegue prima un movimento semicircolare poi, inspirando, li abbassa verso l’esterno. Arrivato al punto di massima distensione, contrae i pettorali ed espirando ritorna in posizione iniziale con un movimento simile ad un abbraccio.

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei: ancora pettorali con il Kama-fitness


    Kama-fitness: l'altra posizione per i pettorali si fa con la swiss ball.


    Ancora pettorali ma questa volta da rassodare usando una swiss ball: la testa e la schiena sono ben appoggiate, l’addome è contratto e i piedi sono ben posizionati a terra. Impugnate un manubrio con entrambe le mani e tenetelo sopra il petto a braccia distese. Mantenendo le braccia tese e inspirando abbassate il manubrio oltre la testa fino a sentire uno stiramento dei pettorali poi, espirando, riportatelo in posizione iniziale. Tenete sempre il bacino basso e ben fermo.

    Copyright foto: Kama-fitness
  • Posizioni per lei: addominali con il Kama-fitness


    Posizioni per lei: con il Kama-fitness si rassodano anche gli addominali.


    Il Kama-fitness non poteva non dimenticarsi degli addominali che rassoderete grazie alla swiss ball: salite espirando, staccate le spalle e contemporaneamente ruotate la spalla destra verso sinistra. Ritornate inspirando nella posizione iniziale ed effettuate il movimento inverso.

    Copyright foto: Kama-fitness

Vedi anche

Annunci Google

1 Commento

All'inizio ero terrorizzata all'idea, ma una notte uscita dalla discoteca mezza ubriaca mi sono lasciata andare e da allora quasi in ogni rapporto pratico sesso anale. Il mio compagno ha un pene molto grosso e necessariamente utilizzo un<a href="http://fistan-gel.com">lubrificante anale</a> a base acquosa e siliconica che produce un effetto calmante e la goduria è massima.