Nick Bateman: cancellato Ugly Love è ancora il re di Instagram

Giulia Vola
Nick Bateman, il karatèka, il modello, il testimonial e l'attore che doveva dare del filo da torcere a Christian Grey con "Ugly Love" si consola con i suoi 6 (quasi 7) milioni di follower. 

🏴

Un post condiviso da Nick Bateman (@nick__bateman) in data:


Nick Bateman e l'Ugly Love

A meno di trent'anni (li compie il 18 novembre 2017), Nick Bateman è il protagonista mancato di Ugly Love: se del film che doveva portare al cinema L'incastro (im)perfetto (Leggereditore) - il libro in salsa erotico sentimentale di Colleen Hoover -, non se n'è fatto più nulla, lui, con i suoi milioni di follower (più di 6 su Instagram e più di quattro su Facebook) resta l'indiscusso protagonista delle fantasie di chi ha lo aveva già bollato come il degno rivale di Jamie Dornan, alias Christian Grey, eletto da Glamour l'uomo più sexy del mondo.

 
Poco male perché lui, attore - la prima volta che ha messo piede su un set cinematografico risale al 2011 quando ha avuto una parte nel film Hobo with a Shotgun di Jason Eisener - che con Dakota Johnson ha già recitato in Single ma non troppo (2016), modello che all’attivo ha chilometri percorsi sulle passerelle e ruoli da testimonial per Glamglow, Calvin Klein, Abercrombie & Fitch e Guess non ha bisogno del grande schermo per far conoscere al mondo il suo profilo e il suo busto da statua greco-romana


Nick Bateman, star di Instagram

Facile immaginare perché il suo faccia parte degli account Instagram hot: con 6.7 milioni di seguaci, è un album di addominali scolpiti mal nascosti da una camicia sbottonata o una canottiera slabbrata, pose in piscina, in spiaggia, in cucina, sul divano o in cima a una collina. Con quel suo viso perfetto condito (talvolta) da un paio di occhiali e il tipico sorriso da conquistador ogni volta che posta riceve centinaia di migliaia (a volte arriva a nove zeri) di like. Al punto che senza volerlo (perché consigli non ne dispensa) si è guadagnato pure la fama di web influencer. L’unico a cui concede qualche incursione è Joey, il suo yorkshire, a cui, però, ha dedicato un profilo ad hoc. Sia mai che gli rubi la scena.


Nick Bateman, karatèka medaglia d'oro

D’altra parte Nick, nato a Burlington, nell’Ontario canadese il 18 novembre 1986, ha scolpito i suoi muscoli a suon di arti marziali ma se è diventato il Nick Bateman capace di competere con Jamie Dornan è anche grazie alla sua dedizione. Non ha perso tempo, mai. Tra una medaglia (e l'altra, in tutto quattro) ai mondiali e pure un libro è riuscito anche a laurearsi alla Capilano University di Vancouver e ad aprire una scuola di karate. Quando ha lanciato la sua capsule collection di t-shirt al motto di “No pants are the best pants” è andata sold out in un baleno. Insomma, non solo bello ma pure bravo. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.