Roma Sposa 2017- 2018: le novità del prossimo anno

Valentina Segatori

Si è svolta al Palazzo dei Congressi la consueta fiera dedicata al matrimonio, Roma Sposa, che per il 2018 prevede abiti classici o floreali e location per nozze da sogno.
 

Roma Sposa edizione 2017-2018 al Palazzo dei Congressi. © Magazine delle donne


Il 2018 sarà l'anno dei matrimoni classici, senza troppi fronzoli o idee strambe. Si torna alla "normalità" fatta di abiti da sposa semplici, da principessa o a sirena. L'unica nota di originalità? L'abito in stampa totalmente floreale, sui toni del rosa pastello o del verde chiaro. Per le spose più eccentriche, niente colori però, meglio un vestito in stile '800, che si fa spazio tra il ritrovato classicismo.

Anche per la location, niente di stravagante ma non per questo la tendenza

Tornano in voga le location classiche. © Magazine delle donne

ricade su posti anonimi o senza personalità. Si torna alle grandi ville con piscina, ai casali, persino ai castelli. Il 2018 è l'anno della sposa tradizionale, che corona il suo sogno nella classica location perfetta da matrimonio, che ama sentirsi una principessa e che non vuole stravolgere le tradizioni. Il massimo dell'eccentricità? Festeggiare il proprio matrimonio in location così grandi da ospitare anche altre coppie di sposini.
 

L'auto è classica e bianca, come la Rolls Royce. © Magazine delle donne

Per quanto riguarda trucco e parrucco, tornano i semi raccolti, non troppo elaborati, ma neppure semplicissimi. Anche il make-up non è marcato o appariscente. Stesso discorso, poi, per la macchina che accompagna la sposa al luogo scelto per la celebrazione del rito: grandi Maggioloni, Rolls Royce ed auto d'epoca, tutte rigorosamente e tradizionalmente bianche. Il 2018, quindi, segna il ritorno alle origini, ala voglia di festeggiare il matrimonio nel più classico dei modi.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.