Ottobre mese di prevenzione del tumore al seno: eventi e visite gratis

Cristina Piotti

La campagna Nastro Rosa 2017, come ogni ottobre, lancia da una parte una raccolta fondi per la ricerca. Dall’altra, promuove eventi per favorire informazione e prevenzione sul tema del cancro al seno.
 

Il Nastro Rosa Lilt, questo ottobre, compie 25 anni: ecco come festeggiare, informandosi sul suo significato. © olegdudko / 123RF


L’ottobre rosa 2017, lo si potrebbe chiamare. Merito della prima campagna globale contro il tumore al seno, il cui simbolo è il famoso Nastro Rosa, nata 25 anni fa da un’idea di The Estée Lauder Companies e Airc, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. L’obiettivo della campagna, con il supporto della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) e di molte altre realtà anche locali, è prima di tutto informare, spiega quali sono gli stili di vita corretti, fare prevenzione, scoprire le novità della ricerca e le indicazioni alimentari (ad esempio quanto incidano carni rossi, o vino).

Si parte ovviamente dalle sedi Lilt, che offrono visite senologiche gratuite nei loro ambulatori, ma organizzano anche numerosi eventi informativi. Poi, dal 3 al 27 ottobre, si sale a bordo dei treni dell’alta velocità FS per sostenere la campagna Frecciarosa 2017, promossa con l’associazione IncontraDonna onlus con Farmindustria e il patrocinio del ministero della Salute: a bordo di alcuni treni saranno infatti presenti medici specializzati a disposizione per consulenze, visite gratuite e consigli sulla prevenzione. Visite aperte al pubblico anche al FrecciaClub di Roma Termini, al desk Frecciarosa Milano Centrale e negli Help Center di Santa Maria Novella (24 di ottobre), di Roma Termini (26 ottobre) e Napoli Centrale (27 ottobre).

C’è poi tutto l’ampio capitolo del contributo alla ricerca: in prima linea da sempre ci sono aziende come The Estée Lauder Companies Italia, Marni, Salce 197, ghd: acquistando alcune linee di cosmetici o borse parte dell’incasso sarà devoluto alla ricerca contro il tumore al seno. Così come i proventi della maratona Avon Running che si terrà il 14 e 15 ottobre a Milano. Infine, per tutto il mese di ottobre i centri di giardinaggio italiani aderenti al Garden Festival d’Autunno per ogni confezione di bulbi a fioritura primaverile, 1 euro a sostegno della ricerca contro il cancro al seno di AIRC.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.