Dior Love Chain: "Tu cosa faresti per amore?"

Eleonora Chiais

"E tu, cosa faresti per amore?". A chiederlo è Natalie Portman, testimonial della nuova iniziativa Dior Love Chain che ha già coinvolto molti volti noti, da Robert Pattinson a Chiara Ferragni e Fedez.
 

Un post condiviso da Chiara Ferragni (@chiaraferragni) in data:


And you, what would you do for love? Che cosa faresti per amore? Se lo chiede e - soprattutto - lo chiede Natalie Portman, testimonial della nuova iniziativa benefica di Dior che, con il titolo Dior Love Chain, si preannuncia come un nuovo fenomeno di charity virale. E a dimostrarlo sono i già tantissimi volti noti world wide che hanno prestato volto, voce, profilo Instagram e hashtag all'iniziativa, da Robert Pattinson (che, per amore, cercherebbe "di diventare una persona migliore") ai nostrani Chiara Ferragni e Fedez con il rapper che, in un afflato poetico, spiega che "per amore camminerei a occhi chiusi e bacerei a occhi aperti". Non solo loro, però.

L'iniziativa, infatti, non si rivolge esclusivamente ai vip e invita tutti a partecipare seguendo le poche e semplici regole. La prima è ovviamente rispondere alla domanda in questione (con un video o una foto), la seconda è usare gli hashtag ad hoc (che sono due: # DiorLoveChain e # MissDiorForLove), la terza è il tag al profilo @diorparfums e quindi, la quarta, il tag al fidanzato, marito o amico (o fidanzata, moglie, amica) per rivolgere anche a lui la stessa question sentimentale. Ultima, quindi, la regola numero 5 che impone la condivisione attraverso i canali social (Instagram, Twitter o Weibo). Ma la cosa più importante è la finalità: per ciascun post pubblicato, infatti, Dior donerà 1 euro all'associazione canadese We che si occupa dell’educazione femminile in più di 45 Paesi al mondo.

E voi? Che cosa sareste disposte a fare per amore? Raccontatecelo rispondendo al sondaggio!


 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.