Gué Pequeno nudo: ancora donne e insulti

Eleonora Chiais

Gué Pequeno colpisce ancora e posta su Instagram Stories un video nel quale si masturba riferendosi alla destinataria delle immagini con l'epiteto: "Troia"

Un post condiviso da Gue Pequeno (@therealgue) in data:


Non stupisce ma rattrista l'ennesima bravata di Gué Pequeno che, su Instagram Stories, posta - forse, e auspicabilmente, in modo involontario - un video nel quale appare nudo e il suo pene è in primo piano mentre lui si masturba. Ma veramente? Sì, salvo che il contenuto è stato rimosso a tempo record salvo, comunque, essere visto prima qualche centinaia di volte. 

Nessuna possibilità di social-oblio, quindi, ma quel che fa riflettere è soprattutto il fatto che il video paia davvero postato per errore come se il (discusso) rapper volesse inviarlo privatamente a qualcuno (seguendo quella "moda" del sexting online) ma abbia sbagliato a postare. E alla sua destinataria misteriosa l'ex Club Dogo si rivolge in maniera ben poco cavalleresca nei cinque secondi del video apostrofandola con un "Cazzo di troia che sei!”. Un linguaggio scurrile che certo non rappresenta una novità per il rapper ma che fa riflettere sulla considerazione del gentil sesso di colui che definì la sua ex fidanzata Nicole Minetti - in un'intervista ben poco lusinghiera a Rolling Stone - come una "bona come un’altra".

E ancora. I testi dei suoi brani, si sa, raramente considerano signore e signorine come persone dotate di anima e tendono a concentrarsi ben più spesso sul corpo e sui piaceri che la silhouette può dare. Ma i diritti delle donne non sono un argomento interessante per Guè. E il video postato per sbaglio lo conferma ancora una volta.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.