Lady Diana si racconta su Channel 4: "Camilla mi terrorizzava"

Eleonora Chiais

Channel 4 ha trasmesso, tra le polemiche, le registrazioni (e le confessioni intime) fatte da Lady Diana al suo maestro di dizione. "Camilla - confessa la Principessa - mi terrorizzava".
 

I nastri registrati da Lady Diana al corso di dizione al centro del nuovo reportage su Channel 4. Un documentario che ha suscitato molte polemiche. © Kika Press


Manca poco, ormai, al ventesimo anniversario della morte di Lady Diana e, in Inghilterra, non si placa l'inesauribile fame d'informazioni dei britannici sulla loro compianta principessa. Per accontentarli, dopo il documentario registrato da William e Harry, è arrivato su Channel 4 il discusso reportage realizzato a partire dai nastri registrati dalla stessa Diana in un dialogo - praticamente un flusso di coscienza lungo ben cinque ore - con il suo "voice coach" Peter Settelen che le diede lezioni di dizione tra il 1992 e il 1993.

I nastri - venduti da Settelen all'americana NBC e già trasmessi dall'emittente nel 2004 - sono una confessione (condita da qualche bugia e da parecchie omissioni) che inizia da quando Diana, bambina, si ritrovò improvvisamente senza la mamma, dopo che questa aveva lasciato il padre e la famiglia per fuggire con un altro uomo, e il padre si risposò con Raine McQuorcodale. Una presenza, quella della matrigna, che i figli non digerirono mai. "L’avrei strozzata - ricordava Diana - creava un tale dolore. Le dissi tutto in faccia: ti abbiamo sempre odiata, hai rovinato la vita della nostra famiglia".

Ma di famiglie rovinate la principessa triste ne avrebbe conosciuta - da vicino - un'altra. Diana, infatti, nelle registrazioni ricorda anche il suo matrimonio infelice con Carlo, il fastidio per "quella donna" che gli stava sempre intorno e l'incontro frontale con quella (stessa) donna a un party. "Lei mi terrorizzava - ammetteva Lady D -, ma mi sono avvicinata e ho detto: 'So quello che succede tra te e Carlo e volevo solo che lo sapessi. Voglio mio marito. Mi spiace, vi sto tra i piedi e per voi due sarà un inferno. Ma so quello che succede. Non trattarmi come un’idiota'”. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.