Acconciatura a trecce fittissime: il trend da spiaggia

Valentina Segatori

In spiaggia spopola la treccia fittissima mania, l'acconciatura che raccoglie i capelli in intrecci fini e stretti.

Trecce fittissime per l'estate, l'acconciatura top da spiaggia. © Imaxtree.com


L'acconciatura top dell'estate? Le trecce fittissime. Causa il caldo, ma anche la voglia di stare comode senza dover pensare a come sistemare i capelli, che spesso si gonfiano con l'umidità e sudore, spopola la pettinatura a trecce fine e strette. La treccia si conferma così, ancora una volta, l'acconciatura più versatile in assoluto soprattutto se raccoglie tutti i capelli, evitando la scocciatura di piastre e ferretti.

A metà tra le treccine afro e quelle normali, mixa gli intrecci più stretti con la simmetria tipica delle acconciature ordinate. Non c'è limite alla fantasia: si può dividere la testa in tante ciocche parallele da intrecciare dall'attaccatura più alta della fronte fino alle punte, oppure ancora realizzare delle treccine strette su tutta la capigliatura e poi raccoglierle in alto, arrotolandole in uno chignon. Insomma, l'importante è che le trecce siano fittissime, piccole e strette.

Se avete un po' di praticità potete realizzare quelle frontali da sole prendendo una nuova ciocca a destra ed una sinistra ad ogni passaggio per ottenere delle treccine attaccate alla testa, fino ad arrivare all'altezza delle orecchie. Per la parte posteriore, invece, fatevi aiutare da un'amica che possa aver una migliore visuale e anche una facilitata posizione per realizzarle al meglio.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.