I vincitori dei Nastri d'Argento 2017

Valentina Segatori

Si è chiusa l'edizione 2017 dei Nastri d'Argento, che vede vincitori La Tenerezza, Jasmine Trinca e Indivisibili.
 

La Tenerezza trionfa ai Nastri D'argento 2017. Tra i protagonisti Giovanna Mezzogiorno e Micaela Ramazzotti.


I Nastri d'Argento 2017 si sono conclusi e a trionfare su tutti e Gianni Amelio. Fa incetta di premi, infatti, La Tenerezza che vince i premi più importanti: quello come miglior film, fotografia, regia e con Renato Carpentieri come miglior attore protagonista. Tra i protagonisti un cast d'eccezione, con Elio Germano, Micaela Ramazzotti e Giovanna Mezzogiorno.

Ad entrare nella rosa dei vincitori anche Jasmine Trinca, premiata come miglior attrice protagonista in Fortunata, il film di Sergio Castellitto che conquista tre Nastri nel palmarès finale. A contendersi i premi anche Indivisibili di Edoardo De Angelis, tra le pellicole in lizza con ben 7 nomination e chiude la kermesse conquistandone ben 5.

Premiato anche Andrea De Sica come migliore regista esordiente con I figli della notte, ma anche Ficarra e Picone portano a casa un riconoscimento con L'ora legale come migliore commedia è L'ora legale. Francesco Bruni si aggiudica la miglior sceneggiatura con Tutto quello che vuoi, mentre è ex aequo per Carla Signoris e Sabrina Ferilli come miglior attrice non protagonista.

Copyright foto: Kika Press

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.