Biondo pesca: il colore capelli dell'estate 2017

Valentina Segatori

A metà tra il biondo e il rosso, il biondo pesca è la nuova tendenza dell'estate, per capelli sexy ma sbarazzini.
 


Non è biondo, non è rosso e non è rosa: il colore capelli dell'estate 2017 è un mix di queste tre nuances declinate nel modo più sbarazzino ed intrigante che mai: parliamo del biondo pesca. Portato in auge da Bleach London, il salone londinese specializzato nelle colorazioni più particolari, il peachblonde è diventato ben presto la tonalità più amata dalle donne di ogni età.

La sua particolarità? Le sfumature che lo rendono delicato, elegante e allo stesso tempo sbarazzino. La base è bionda, ma i riflessi sono a metà tra l'arancio e il rosso. Il risultato è un biondo-rosa-rosso, che rende i capelli originali e particolari. Inoltre, i riflessi ramati gli conferiscono un'allure super sexy.

Il biondo pesca sta bene a tutte, si adatta meglio però a chi ha una carnagione chiara ed una base di partenza biondo scuro naturale. Anche chi ha la pelle dorata ed ambrata può provarlo, scegliendo la giusta misura di contrasti tra le nuances che caratterizzano il peachblond. Da provare in vista delle vacanze estive!

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.