Iman, la moglie di David Bowie ricorda il marito

Eleonora Chiais

Il 6 giugno Iman e David Bowie avrebbero festeggiato 25 anni di matrimonio, la modella sui social ricorda l'amore di una vita.
 

Un post condiviso da IMAN (@the_real_iman) in data:


Il 6 giugno sarebbe stata un'occasione di festa in casa Bowie per i venticinque anni di matrimonio di Iman con il suo David con il quale, cinque lustri fa, si giurò amore eterno nelle rigogliose colline toscane. L'atmosfera era quella romantica dell'Italia più amata all'estero, la data era il 6 giugno e l'anno che correva era il 1992.

Adesso, a questo importante traguardo, l'ex super top è arrivata da sola ma la sempre stupenda Iman non ha perso occasione di ricordare il marito, prematuramente scomparso nel 2016, con un commosso post social corredato da un tenerissimo scatto di coppia. Nell'immagine condivisa con i follower i due, sotto una pioggia di per sé molto simbolica, si scambiano un romantico bacio e, a corredo dell'immagine, la modella scrive: "Vorrei camminare per sempre, solo per essere tra le tue braccia".

Una dedica accorata e nostalgica che, in questa data importante, ricorda - per l'ennesima volta - l'amore sincero che legava (e lega tutt'ora) i due. "Mi sono innamorata di David Jones - ripeteva spesso l'ex modella quando il marito era ancora vivo, accanto a lei - non di David Bowie. Bowie è solo una persona, un cantante, un uomo di spettacolo, David Jones è l’uomo che ho incontrato". E fin dal primo incontro fu chiaro a entrambi che le loro strade sarebbero continuate l'una accanto a quella dell'altro, nella buona e nella cattiva sorte, finché la morte non li ha separati pur senza riuscire a vincere il sentimento che, infatti, continua ancora oggi. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.