Compleanno della Regina Elisabetta: 91 anni e non sentirli

Giulia Vola

Il 21 aprile la Regina Elisabetta compie 91 anni: niente cerimonia ufficiale, solo i colpi di cannone e una riunione di famiglia. Intanto i sudditi si domandano quale sia la ricetta della sua longevità.

La Regina Elisabetta II verrà celebrata nella parata del 17 giugno.


Novantuno anni e non sentirli: nata il 21 aprile 1926, la Regina Elisabetta II festeggia il suo compleanno a Buckingham Palace, insieme alla sua famiglia, tra bambini che scorrazzano e aspiranti eredi che scalpitano. Ci sarà il duca di Edimburgo Filippo, suo marito da quasi 70 anni, e ci saranno figli Carlo, Andrea, Anna ed Edoardo, i nipoti William ed Henry (senza la fidanzata Meghan Markle), i pronipoti George e Charlotte e, naturalmente, la nuora, Kate Middleton.

Archiviati i festeggiamenti ufficiali e grandiosi del 2016, il Regno Britannico onora Sua Maestà con i consueti colpi di cannone sparati da Hyde Park e dalla Torre di Londra, in attesa di quel 17 giugno, giorno del Trooping the Colour, la parata militare in suo onore nel rispetto della tradizione che risale al 1748, quando la data fu scelta per festeggiare Giorgio II, nato a novembre, mese dalle temperature troppo rigide per le sfilate.

Nell’attesa di quel giorno, i sudditi (e non solo) ammirano la tempra di Elizabeth Alexandra Mary, diventata regina quasi per caso, che nei 65 anni e passa di Regno di Zaffiro ha collezionato un record dopo l’altro. Che la ricetta della sua longevità sia l’alimentazione? Come ha rivelato l'ex Royal Chef Darren McGrady in Eating Royally, Sua Maestà segue una dieta senz’amido - niente riso, pasta e patate a meno che non lo richieda l’etichetta di Stato -, sorseggia drink alcolici durante i pasti e, abitualmente, mangia pollo e pesce cotti alla griglia, accompagnati da verdure. Niente aglio o cipolla, la carne deve essere ben cotta e la minestra va servita in un apposito tupperware. Mangia la banana con la forchettina, dopo averla tagliata per lungo e poi ridotta a fettine, mentre non rinuncia mai a una fetta di chocolate biscuit cake, la torta al cioccolato che si porta dietro ovunque vada.

Tuttavia, il segreto della longevità della Regina potrebbero anche essere le 700 stanze a sua disposizione a Palazzo, o forse le 12 persone che si occupano del suo guardaroba tra cui l’incaricata a indossare le scarpe nuove per ammorbidirle. Magari lo sono gli animali, visto che Sua Maestà è proprietaria di tutti quelli che vivono nelle acque britanniche. O magari lo è Carol Ann Duffy, la poetessa privata che compone versi solo per lei. Forse lo è il suo motto, Keep calm and carry on (mantieni la calma e vai avanti). Sia come sia, anche per quest’anno, God Save The Queen, sempre lei, Elisabetta II.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.