Sopracciglia a piuma: la nuova tendenza

Nina Segatori

Le sopracciglia a piuma sono l'ultimo trend che spopola tra le beauty addicted. Ce n'era davvero bisogno?
 

Un post condiviso da Stella Sironen (@stella.s.makeup) in data:


Le prime giornate di caldo hanno portato con sé le prime idee beauty più discutibili della nuova stagione, fra tutte vince quella delle feather eyebrows, le sopracciglia a piuma. Complice Instagram, il social network portatore sano di tendenze e la make up artist Stella Sironen, che sul suo profilo ha pubblicato una foto in cui sfoggia sopracciglia anomale.

Le feather eyebrows sono, in parole povere, pettinate in modo che si dividano al centro, apparendo come delle vere e proprie piume d'uccello. La Sironen abbina a questo particolare look un make-up corallo, che di certo non sposta l'attenzione dalla peluria, apparentemente incolta, che sovrasta l'occhio. La forma è armonica e ricorda la piuma elegante di un pavone. Un effetto che sulla carta potrebbe essere anche bello da vedere, se non fosse che in realtà appare così strambo da non poter essere certamente usato come beauty routine giornaliera.

Si sa, però, che tutto ciò che stupisce fa tendenza, così l'idea nata per gioco è diventata subito virale e ripresa da molte beauty addicted. C'è chi le ama già, tanto da sfoggiarle con orgoglio, abbinate a diversi trucchi più o meno vistosi, e chi, invece, le trova orribili e inutili. Certo è che non sono adatte a tutte, ma soprattutto non sono l'ideale come routine giornaliera, ma per ora sono un vero e proprio trend virale, tanto da stupire l'inventrice stessa che scrive: "quando inizi un trend per gioco e le persone lo prendono seriamente, nasce la tendenza".

 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.