Festival dello Yoga: 5 novità da Milano

Cristina Piotti
Lo Yoga Festival 2016, a Milano, ha messo in luce tutte le novità di questa disciplina, tra psicologia, relax e buona cucina. E yoga tantrico.

Yogafestival a Milano, il grande evento su questa disciplina ha mostrato le novità dal mondo.


Yogafestival Milano: ottobre 2016, quali sono i nuovi filoni nello Yoga e cosa ci possiamo aspettare? Si è appena conclusa l’ultima edizione dell’appuntamento che raccoglie esperti, appassionati e curiosi di questa millenaria disciplina. Molte le novità e gli appuntamenti che hanno segnato l’evento ma cinque, secondo noi, sono i trend di cui sentiremo di sicuro parlare nei prossimi mesi, dai piccoli studi alle grandi palestre.

Yoga e Mindfulness

Al Festival è stato presentato il primo libro a tema di Carlina Traverso, “Mente calma, cuore aperto” edito da Sperling & Kupfer. Ma di mindfulness si è parlato anche a livelli quasi accademici, con Tyler Micocci, Fabio Pavesi e Fabio Petrucci, che hanno intavolato un dibattito sul rispetto dell’attimo, di cui la Mindfulness è veicolo, grazie alla pratica di meditazione guidata. È arrivata in Italia con il festival anche Bo Forbes, una delle più influenti yogini degli ultimi anni, che lavora con neuroscienziati del Mind and Life Institute.

Yoga per donne

Un terreno ancora poco esplorato, ma fondamentale, per l’approccio di supporto che lo yoga può avere in molti stati e condizioni femminili: il tema è stato illustrato al festival da Barbara Woehler, per la quale lo Yoga per la donna significa consapevolezza del Sé, e va applicato alle varie fasi della vita, dall’età fertile alla gravidanza, fino alla menopausa.

Yoga tantrico

Tanta curiosità sul tema è condivisibile, ecco perché l’arrivo a Milano di una guru del tema creerà un nuovo trend, serio e aperto a molti: il festival ha infatti presentato Lorraine Taylor, che insieme a Bernie Prior ha condotto un doppio laboratorio per risvegliare e riscoprire la propria “dea interiore” attraverso i principi dello Yoga Tantrico.

Yoga di coppia

Chi l’ha detto che lo yoga è una questione per pochi (e singoli) eletti? Lo Yoga di coppia è sempre più di tendenza, e al festival è stato proposto da Benedetta Spada, che ha condotto le lezioni con il marito Marc Vincent. Un vero e proprio training dedicato alla Tenerezza, per coppie sposate e non.

Food Yoga

Binomio (imbattibile) tra alimentazione golosa e Yoga. Al festiva, dove era aperto un ristorante vegano, si è imparato a cucinare ricette vegan rispettose della prativa Yoga con lo chef Simone Salvini, che ha presentato la sua scuola di alta cucina vegetale Ghita Academy. Perché, spiegano dal festival, “anche nutrirsi è praticare”.

Copyright foto: Анна Фурман / 123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.