Giornata della salute mentale 2016: eventi in rosa

Cristina Piotti
La giornata mondiale della salute mentale prevede appuntamenti in tutta Italia per favorire la prevenzione e abbattere i pregiudizi. E quest'anno è interamente dedicata alle donne.

Il 10 ottobre la salute femminile è al centro della giornata per il benessere mentale.


La Giornata Mondiale Salute Mentale, lunedì 10 ottobre, coinvolge diversi presidi medico-ospedalieri, con una particolare attenzione per la salute femminile, grazie a Onda, l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, che fino al 16 ottobre offre servizi clinico-diagnostici gratuiti e appuntamenti informativi, che vanno da visite psichiatriche a counselling psicologico, poi test di valutazione del rischio di depressione, info point e distribuzione di materiale informativo.

La giornata è importante per tutti, visto che i disturbi mentali rappresentano un grave problema di sanità pubblica, senza contare il tema del rischio di isolamento e abbandono sociale per i pazienti che, secondo l’Oms, sono 450 milioni di persone, affette da disturbi mentali, neurologici o del comportamento. In Italia il grande male è la depressione, che riguarda 4 milioni di persone, con una alta incidenza soprattutto tra le donne. Per questo le iniziative saranno patrocinate da SIP (Società Italiana di Psichiatria) e dalla SINPF (Società Italiana di Neuropsicofarmacologia). 

Tanti gli eventi e gli appuntamenti in tutta Italia, che si seguono sul sito bollinirosa.it. In particolare, a Roma gli Istituti Regina Elena e San Gallicano, riconosciuti da anni ospedali a misura di donna, aderiscono alla Giornata con l’iniziativa Donna e Benessere Mentale in oncologia e dermatologia, con consulenze gratuite psicologiche e psichiatriche, prenotando al numero 0652666155. Durante la giornata le diverse associazioni di volontariato aderenti all’iniziativa, poi, presenteranno laboratori e attività orientate al benessere fisico e psicologico delle loro pazienti. Non sempre partendo dal solo lato medico: al Regina Elena c'è il Corso di Yoga tenuto da istruttori della Federazone Italiana Yoga e l’appuntamento Insieme più belle, spazio settimanale di bellezza e benessere nel reparto di Oncologia Medica. Per racchiudere in un momento di allegra condivisione qualsiasi tipo di fatica psicologica e mentale della donna.

Copyright foto:  Katarzyna BiaÅ‚asiewicz / 123RF

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.