Lily Rose Depp: “L’eterosessualità al 100%? Non fa per me”

Eleonora Chiais

La figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis posa per la campagna social contro le etichette sessuali. Secondo il web si tratta di un coming out: Lily-Rose frequenterebbe la modella Stella Maxwell, ex compagna di Miley Cyrus.


Lily-Rose Depp e Stella Maxwell, la modella ex compagna di Miley Cyrus, su Instagram appaiono spesso insieme.

 

Eterosessualità al 100%? No grazie. Anche Lily-Rose Depp, la figlia del pirata Johnny e di Vanessa Paradis sposa la causa del flexi-sexual dicendo no alle etichette sessuali. La giovane figlia d’arte, già promessa della moda internazionale, continua così a far parlare di sé prestando volto e corpo al progetto fotografico a sostegno della causa LGBTQI che, al grido di @inselfevidentproject, sta contagiando molte star blasonate da Kristen Stewart a Cara Delevingne. 

Non poteva far eccezione l’ex bambina di casa Depp-Paradis (ormai 16enne) che, infatti, ha deciso di condividere su Instagram una foto con la t-shirt della campagna spiegando: “Sono in ritardo per il National Coming Out Day ma meglio tardi che mai. Non siate spaventati per ciò che siete”. E a non essere spaventati sono, in primo luogo, i suoi genitori accanto a lei nella campagna di sensibilizzazione mentre paiono più scettici i (già numerosi) ammiratori che guardano alla foto come a un coming out social. 

I pettegolezzi della rete, infatti, vorrebbero la giovanissima Lily-Rose accanto a Stella Maxwell (ex?) fidanzata di Miley Cyrus che dopo l’addio all’inarrestabile popstar avrebbe deciso di consolarsi proprio tra le sue braccia. Amore o semplice amicizia? Non si sa, quel che è certo è che sul profilo Instagram dell’angelo di Victoria’s Secret le foto con la giovane Lily-Rose non si contano più. E il web chiacchiera. 

Copyright foto: Lily-Rose Depp Official Instagram

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.