Cosa comprare per un neonato?

Eleonora Chiais

I prodotti per neonati variano dai saponi ad hoc ai primi giocattolini e ai vestitini: ecco una lista di cose da comprare per un neonato.
 

Cosa serve per un neonato? Molto dipende dal grado d'intimità con i neo-genitori ma ci sono oggetti destinati a soddisfare ogni esigenza. © famveldman/123rf


Quali sono le cose utili per neonati? La domanda è comune tra i genitori alle prese con il primo figlio ma non risparmia nemmeno gli amici, i parenti (vari ed assortiti), i conoscenti e i colleghi di chi ha appena ricevuto la visita di una cicogna. Già perché, per definizione, l'arrivo di un bambino va festeggiato con il dono giusto ma - e questo è altrettanto noto - bisogna scegliere il regalo con estrema attenzione visto che la lista delle cose da comprare per neonati è lunga ma gli eccessi e le esagerazioni sono generalmente mal tollerati dai neo-genitori. Ecco, quindi, cosa comprare quando nasce un bambino.


Occorrente per neonato

Gli oggetti indispensabili per i primi mesi di vita del bambino rientrano nel calderone del "corredino per neonato" vale a dire quella - più o meno abbondante e articolata - lista delle cose irrinunciabili per accogliere al meglio un bebè in arrivo. A questi, generalmente, provvedono i genitori stessi o - in alternativa - i nonni, gli zii e gli amici intimi quindi i conoscenti prima di lanciarsi d'impulso in un acquisto importante dovranno interpellare qualcuno di vicinissimo alla neo-famiglia per evitare doppioni e sbagli. Se il grado di intimità lo permette, però, largo al regalone che potrà spaziare dal passeggino al seggiolino da auto, dalla culla al marsupio per le prime passeggiate fino alla palestrina per neonati o al box.


Cose utili per neonati

Accanto agli indispensabili, però, nel vasto universo delle cose che servono a un neonato non mancano nemmeno i regali utili ma più semplici da abbordare. Tra questi trovano posto in primo luogo tutine e completini che - a causa della crescita quasi ininterrotta dei primi mesi di vita e con la complicità dei cambi molto frequenti nel primo periodo - farà sicuramente felici i neo-genitori. In questo caso, però, meglio evitare le creazioni troppo articolate (e dunque più scomode nella quotidianità) o quelle realizzate in materiali troppo preziosi (che, specialmente nelle prime fasi della vita, potrebbero rovinarsi perché costrette a lavaggi troppo frequenti). Un'alternativa? Largo a saponi e saponette ad hoc per il bagnetto, asciugamani in formato mignon (l'ideale sono i teli con il cappuccio che si infilano più facilmente rispetto ai, pur carinissimi, accappatoi), piccoli accessori per la culla (uno tra tutti l'immancabile carillon da appendere e da far suonare nel rito della nanna) e anche peluche morbidissimi. Il consiglio decisamente cool che non potrà che far felici le mamme fashion addicted? Il telo multiuso in mussola di Aden+Anais, un vero e proprio must have per i piccini alla moda.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.