Scarpine da neonato: quali sono le più adatte?

Eleonora Chiais

Le scarpine da neonato devono essere in primo luogo pratiche e comodissime ma, per baby fashion victim, non mancano nemmeno i modelli decisamente cool.
 

Scarpine da neonato: come scegliere le più adatte? Ecco qualche consiglio per bimbi e bimbe. © David Pereiras Villagrá/123rf


Comodità e praticità sono le immancabili parole chiave da non tralasciare a nessun costo quando si guarda alle scarpine da neonato che dovranno essere estremamente morbide nelle prime fasi di vita, salvo poi arricchirsi con un rinforzo sulle punte durante il gattonamento e caratterizzarsi dall'imbottitura sul tallone al momento dei primi passi. Questi accessori, infatti, dovranno sempre essere "al passo" con l'evoluzione dei piccoli di casa ma, durante i primi mesi di vita del bebè, la loro caratteristica essenziale sarà quella di assicurare la giusta temperatura delle estremità e - allo stesso tempo - di risultare confortevoli per i più piccoli aiutandoli ad assumere, fin dall'inizio, una corretta postura dei piedi. Ma le scarpe neonato non sono tutte uguali. In commercio, infatti, non mancano né i modelli più modaioli - che citano le scarpe preferite della mamma e del papà ridisegnandole in chiave baby - né quelli dal disegno più classico e intramontabile: ecco come scegliere la scarpina giusta per bambini e bambine.
 

Scarpetta neonata: modelli per lei

La scarpetta da neonata è un regalo che risulta sempre gradito, specialmente quando è realizzato in versione fai da te. Tra le scarpette per bimbi e bimbe più amate dai neo-genitori, infatti, ci sono i modelli realizzati all'uncinetto che - di lana per l'inverno e di cotone per i mesi più caldi - saranno l'ideale da far sfoggiare ai piccoli durante le passeggiate quotidiane e, al rientro a casa, potranno essere sfilate con estrema facilità. Tra i modelli più adatti alle bimbe si potrà scegliere il classico taglio a calzetta ma anche disegni un po' più originali come quelli che riprendono le linee delle sneakers più alla moda o quelli che citano le ballerine immancabili nel look della mamma (da osare anche con il vestito del battesimo).
 

Scarpe neonato: babbucce o sneaker?

Ma anche per i maschietti le scarpe neonato sono destinate a trasformarsi in un pensierino comodo ed estremamente utile. Per gli ometti di casa, quindi, ci si dovrà dirigere verso modelli egualmente avvolgenti - e ovviamente dotati di una pratica suola morbida, indispensabile per assicurare la completa libertà del piedino, oltre che leggermente rinforzate sulla parte anteriore per aiutare il bebè durante le prime fasi di gattonamento - che potranno modellarsi o sulle tipiche babbucce o in alternativa, anche in questo secondo caso, sui disegni di un paio di ben più sportive sneaker. 

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.