Menopausa e calo della libido: le soluzioni

Le donne entrano in menopausa intorno ai cinquant'anni. L'attività delle ovaie rallenta e l'ovulazione sparisce poco a poco, a volte insieme al desiderio sessuale. Ma non bisogna rassegnarsi: esistono dei rimedi al calo della libido.

La menopausa modifica il sistema ormonale e può causare un calo della libido.


Con l'arrivo della menopausa, si verificano diversi cambiamenti. Le mestruazioni scompaiono e il tasso di ormoni precipita. È proprio il crollo degli ormoni (e in particolare di estrogeni e testosterone) nell’organismo che può portare a un abbassamento della libido, accompagnato dalla secchezza vaginale. Senza contare che questo periodo è psicologicamente difficile da vivere, il che può creare un vero e proprio blocco.

In realtà, è perfettamente possibile avere vita sessuale appagante dopo i 50 anni. Esistono dei piccoli accorgimenti, più o meno semplici da mettere in pratica:

- con la diminuzione degli ormoni, la vagina si lubrifica molto meno facilmente. Inoltre, con l’età, diventa meno elastica, il che rende più complicato avere dei rapporti.  Per risolvere il problema, si può utilizzare un gel lubrificante classico. Esistono anche dei gel e delle creme vaginali a base di estrogeni, da applicare localmente, più volte alla settimana. Una sorta di “antirughe” per le zone genitali, che permette alla donna di essere più “ricettiva” e sicura di sé;

- un altro suggerimento, abbastanza semplice da mettere in pratica: fare l’amore con frequenza. È un modo per stimolare regolarmente la lubrificazione della vagina, che rimane “in esercizio” più facilmente;

- è consigliata anche l'attività fisica: fare sport fa bene al fisico e alla mente,  e permette alle donne di sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e alimentare il desiderio;

- se, nonostante tutto, la vostra libido resta disperatamente sotto zero, potrete trovare una soluzione con i trattamenti ormonali sostitutivi della menopausa. Questi ormoni sintetici permettono di attenuare, o addirittura di far scomparire, tutti i sintomi legati alla menopausa, compreso il calo del desiderio sessuale. Chiedete consiglio al vostro ginecologo.

Copyright foto: Istock

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.