Fiori per compleanno: a ciascuno il suo

Giulia Vola
  • Al partner, agli amici, ai parenti, ai colleghi; rose, orchidee, girasoli e gardenie: ecco il galateo per gli auguri di compleanno floreali.

    Rose per il compleanno: un regalo gradito a patto di veicolare il giusto messaggio. © amarosy/123RF


    Rose

    Le rose per il compleanno sono una certezza a patto di non sbagliare i significati che si portano dietro. Quelle rosse si regalano solo alla persona amata (il mazzo perfetto è dispari), quelle blu solo agli uomini, quelle rosa solo alle donne a cui si vuole comunicare tenero affetto, quelle arancioni a chi ha un fascino magnetico (uomo o donna che sia), quelle gialle a chi ha un atteggiamento ambiguo a differenza di quelle bianche, destinate solo a chi è senza macchia (per lo meno agli occhi di chi fa il regalo).

    A chi regalarle: a tutti, rispettando i codici. 

  • Orchidee

    Le orchidee sono un omaggio floreale per il compleanno gradito a tutti. © Natthawut Panyosaeng/123RF


    Eleganti e raffinate, simbolo di fascino ma anche di sensualità nel linguaggio dei fiori, le orchidee sono un omaggio floreale per compleanno tra i più graditi. Che si tratti del partner, di un amico, un parente o un collega, il dono è sempre azzeccato. Naturalmente fanno la differenza il colore dei petali e il loro aspetto più o meno carnoso.

    A chi regalarle: a tutti.

  • Strelitzie

    Un mazzo di sterlizie: un fascio di fiori per il compleanno di una donna speciale. © Duncan Noakes/123RF


    Tanto bella quanto impegnativa, la sterilizza o uccello del paradiso, il simbolo della forza e della maestà femminile (in passato veniva donato durante le feste alle donne delle case reali) è perfetta per creare un originale e sofisticato fascio di fiori per il compleanno di una donna speciale.

    A chi regalarle: a una donna eccentrica, esuberante, che ama sentirsi al centro dell’attenzione.

  • Gigli

    Un mazzo di gigli colorati: gli auguri floreali destinati agli affetti più cari. © nitr/123RF


    Emblema della nobiltà e della purezza d'animo, profumatissimi e scenografici, tra i più antichi fiori ornamentali, i gigli sono gli auguri floreali per il compleanno di chi si merita il nostro amore puro ed incondizionato.

    A chi regalarli: a un uomo, dal partner ai parenti stretti passando per gli amici intimi. L’importante è accertarsi che ne gradisca l’intensa profanazione.

  • Garofani

    Fiori per un compleanno: i garofani hanno un galateo molto specifico. © Anna-Mari West/123RF


    Intrisi di simbologia, i garofani sono i fiori per un compleanno a patto di fare attenzione alle tradizioni locali e al colore dei petali. Per la serie: in Giappone augurano buona fortuna o buona guarigione ma in Francia (e nei paesi francofoni) si regalano in occasione di lutti e funerali. E ancora: il garofano rosa è il simbolo dell’amore materno, quello rosso scuro esprime amore profondo, mentre rosso chiaro ammirazione e bianco l'amore puro. Infine, i petali striati raccontano il rammarico per un amore non corrisposto.

    A chi regalarli: rosa alla mamma (non necessariamente la vostra) e, con le dovute cautele, al partner nelle sfumature del rosso.

  • Girasoli

    I girasoli sono i fiori da regalare per il compleanno di un uomo. © Karel Miragaya/123RF


    A proposito di fiori da regalare per il compleanno di un uomo, i girasoli sono una delle soluzioni più azzeccate. Sebbene secondo la leggenda siano il simbolo dell’amore non corrisposto (di Clizia, innamorata di Apollo che, stufo dopo 9 giorni di contemplazione ininterrotta, la trasformò in un girasole), grazie al loro aspetto vigoroso e allegro, trasmettono gioia e felicità.

    A chi regalarli: a un uomo (che un po’ ci piace), al papà, al fratello e a un amico carissimo. Se siete superstiziosi meglio evitare il partner.

  • Camelie

    Le camelie, i fiori da compleanno con un codice preciso. © Prayut Chaisook/123RF


    Anche le camelie sono fiori da compleanno dalle decine di sfumature dove i colori dei petali trasmettono messaggi differenti: quelle rosse si regalano alla dolce metà destinataria di una amore che arde; quelle bianche, simbolo di stima, gratitudine ed ammirazione si regalano invece a una donna di una certa età ed esperienza.

    A chi regalarle: al partner (rosse), a una professionista (bianche).

  • Iris

    L'iris, il fiore talismano nell'Asia antica, è perfetto per un omaggio floreale ad un amico. © kiyanochka/123RF


    L’iris è il fiore di compleanno destinato agli amici (o parenti) alle prese con grandi novità: quello che in Asia è considerato un talismano e in passato veniva dipinto sugli scudi a protezione dai malefici, simboleggia infatti la speranza nel futuro e si rivela un ottimo augurio da rivolgere al prossimo.

    A chi regalarli: a chi si vuole stupire con un po’ di poesia (trovando il modo di sottolineare il significato del fiore).

  • Dalie 

    Un mazzo di dalie per il compleanno è un augurio di lunga vita. © firina/123RF


    Simbolo di lunga vita, scenografiche e colorate, le dalie sono i fiori per dire buon compleanno a chi vogliamo esprimere ammirazione e gratitudine a prescindere dalla natura del rapporto e augurare il meglio per il futuro.

    A chi regalarle: a una donna di cui si ha grande stima e riconoscenza.

  • Gardenie 

    Un mazzo di profumate gardenie è un omaggio floreale per chi ha gusti sofisticati. © Jill Lang/123RF


    Esprime sincerità, simboleggia la simpatia e racconta un passato sfoggiato all’occhiello della giacca dei nobili e degli aristocratici: è la gardenia, la pianta dai fiori profumatissimi, bianchi o gialli, da regalare per fare auguri di compleanno speciali.

    A chi regalarle: a chi ha gusti semplici ma estremamente raffinati.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.