Lampade da esterno: illuminare il giardino

Giulia Vola
  • Lampade da terra, lampadari, oggetti illuminanti e applique: ecco una selezione di luci da esterno per illuminare (e arredare) l'outdoor. 

    Bones, le lampade da esterno che fungono anche da fioriere. © Vondom


    Bones by Vondom è una lampada da esterno, un vaso, una fioriera. Elegante e originale, disegnata da Ludovica + Roberto Palomba e realizzata in resina, dal volume imponente alleggerito grazie al bordo sottile, è una delle soluzioni più originali per illuminare e arredare il giardino.

  • Lampada da giardino: Tolomeo

    Tolomeo, lo storico modello, nella versione per l'outdoor. © Artemide


    Tolomeo, l’iconica lampada di Artemide, debutta nella versione lampada da giardino nelle declinazioni da terra, a sospensione e a gancio. Il paralume, rivestito in tessuto Thuia by Paola Lenti - un particolare materiale plastico del tutto simile alla iuta naturale che assicura resistenza agli agenti atmosferici e lavabilità - diffonde una luce calda e avvolgente simile a quella dei vecchi lampioni.

  • Illuminazione per giardini: Ralph

    Ralph, la lampada per l'outdoor che resiste anche alle temperature più rigide. © Panzeri


    A proposito d'illuminazione per giardini funzionale e innovativa c'è Ralph, la lampada da esterno di Panzeri - disponibile nelle versioni da tavolo, a sospensione e da terra - che illumina e arreda gli spazi aperti. Grazie al suo paralume in rattan sintetico, si integra nella natura ed è facile abbinarla all’arredamento da outdoor. Inoltre, durante i mesi più rigidi, basta rimuovere in poche e semplici mosse il paralume, è la luce è assicurata..

  • Lampadari da esterno (e interno): Clover

    Clover, il lampadario di design che arreda l'outdoor e anche l'indoor. © Bysteel


    Clover è il lampadario da esterno perfetto anche per l'interno. Disponibile nelle versioni da terra, da tavolo e naturalmente a sospensione e nelle finiture in plexiglas colorato e alluminio smaltato in bianco opaco, è un vero e proprio oggetto di design must-have.

  • Lampade per illuminazione esterna (e non solo): Taiki

    Taiki, la luce a sospensione per illuminare l'esterno. © Paola Lenti


    Realizzate in corda in filato Rope disponibile in tinta unita o bicolore, con cucitura a spirale, Taiki by Paola Lenti, è la lampada a sospensione che può essere usata sia per l'illuminazione esterna che per quella interna, per living ugualmente eleganti.

  • Luci da giardino: More

    More è la luce da giardino che spunta dai cespugli. © Catellani&Smith


    Nel disegnare la collezione di luci da giardino, Enzo Catellani si è ispirato alle "lampade da interno, trasportate all’esterno", così da ricreare per l'outdoor le suggestioni domestiche in armonia con la natura. More, in vetro artigianale, dalla forma irregolare, sostenuta da asticelle dorate, è la lampada che fa capolino dalla terra come fosse una siepe luminosa e oscilla con il vento.  

  • Illuminazione esterna: Giunco

    Giunco, la lampada per illuminare e definire gli ambienti esterni. © Fabbian


    Disegnata da Marc Sadler per Fabbian, Giunco è il sistema d'illuminazione esterna che fa il verso alla natura: le lampade, flessuose ed eleganti, grazie al doppio sistema a LED fanno luce e sono perfette per definire gli ambienti, delimitare i sentieri e diffondere nell'aria un'atmosfera zen.

  • Luci per esterni? Ciulifruli!

    Ciulifruli, luci per esterni di tutti i colori e forme © Martinelli Luce


    A proposito di luci per esterni colorate e divertenti, c’è Ciulifruli, la lampada a sospensione per outdoor firmata da Martinelli Luce composta da un supporto in cinque colori e diffusori (a LED o fluorescenti) dalle forme e dimensioni differenti e intercambiabili.

  • Corpi illuminanti da esterno: Paloma

    Paloma, la lampada per giardino che illumina e arreda l'outdoor. © Serralunga


    Paloma è molto più di una lampada da esterno: è un corpo illuminante che arreda anche il giardino, un vero e proprio oggetto di design progettato per Serralunga dal noto designer finlandese Eero Aarnio.

  • Applique da esterno: Origami

    Origami, l'applique per esterni che anima i muri all'insegna della personalizzazione.© Vibia


    Dedicata a chi, anche in giardino, ama l’illuminazione delle applique, Origami è la lampada da esterno a LED progettata da Ramón Esteve per Vibia che trasforma le pareti in creazioni architettoniche all’insegna della personalizzazione non solo nella disposizione degli elementi ma anche nella scelta delle finiture disponibili in diverse varianti.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.