Torte fredde: golosità non solo estive

Anna Paola Bellini
  • Le torte fredde sono un goloso dessert da fine pasto, ideali da gustare non solo d'estate. Dalla torta fredda al cioccolato, a quella al limone, passando per la torta fredda oreo, un fresco e dolce viaggio, tutto da gustare.
     

    Le torte fredde sono un ottimo fine pasto in ogni stagione. © Eugene Bochkarev/123RF


    Le torte fredde sono un toccasana in tutte le stagioni, non solo nella più calda. La loro consistenza, mista alla loro dolcezza e ad una presentazione fantasiosa permettono di stupire i nostri commensali. Vi proponiamo, di seguito, delle gustose suggestioni dalle torte fredde più classiche fino a quelle più originali nate dall'unione di tradizione ed ingredienti più moderni come i biscotti Oreo, ad esempio, o ancora la torta ispirata alla celebre merendina pingui che piace tanto ai bambini (e non solo). 

  • Torta fredda al cioccolato

    La cheesecake al cioccolato è un dolce al cucchiaio fresco e goloso. © Svetlana Foote/123RF


    La più classica tra le classiche, una buona torta fredda al cioccolato che non delude mai nessuno: una fresca e morbida cheesecake al cioccolato. La sua preparazione molto semplice la rende un dessert ideale da preparare insieme ai più piccoli.

    Per prima cosa si prepara la base unendo, in una teglia rotonda, dei biscotti (tipo Digestive) frullati con il burro fuso. Una volta ottenuta una base compatta porre in frigo per far solidificare e dedicarsi, nel frattempo alla preparazione della crema. Far fondere a bagnomaria del cioccolato fondente insieme alla panna liquida e aggiungere il tutto (quando sarà ben sciolto) ad un composto di ricotta, zucchero, uova ed essenza di vaniglia. Quando la base sarà sufficientemente compatta (ci vorranno circa 45 minuti) versarvi la crema ottenuta e cuocere in forno per 40 minuti a 120°. Trascorso questo tempo far raffreddare e lasciar riposare in frigo per una notte. Il giorno dopo gustate la vostra cheesecake al cioccolato con una spolverizzata di zucchero a velo.

  • Torta fredda oreo

    La torta fredda oreo è un idea golosa e sfiziosa. © Sergii Koval/123RF


    La torta fredda oreo è una preparazione davvero originale che coniuga insieme la classica consistenza della frolla al cioccolato e la golosità ricercata degli inimitabili biscotti. 

    Il primo passo è preparare la pasta frolla al cacao e lasciarla in frigo affinché si compatti per 30 minuti. Trascorso questo tempo rivestire con la pasta una teglia apposita, bucherellarla con la forchetta e cuocerla in forno per 15 minuti. Nel frattempo dedicarsi alla preparazione della farcia: preparare la ganache al cioccolato fondente e scaldare il latte condensato. Quando la pasta sarà cotta versare il late condensato, uno strato di ganache e infine guarnire con biscotti Oreo.

  • Torta pingui fredda

    La torta Kinder pingui è una torta fredda a base di cioccolato e crema al latte. © rexzaa/123RF


    Un'altra preparazione moderna e originale è la torta pingui fredda. La sua preparazione è molto semplice e ricorda quella di una semplice cheesecake
    Su una base fatta solidificare, composta da biscotti al cioccolato frullati e uniti al burro, versare una parte della crema preparata con panna montata unita a mascarpone e zucchero (la crema dovrà restare in frigo un'ora prima di poter essere utilizzata come farcia). Porre, quindi, una lastra di cioccolato preparata sciogliendo quest'ultimo a bagnomaria e lasciato in seguito solidificare a forma  un disco dello stesso diametro della torta. Versare la restante crema e coprire il tutto con il cioccolato al latte sciolto insieme alla panna liquida. Lasciare in frigo tutta la notte per far sì che la torta raggiunga una consistenza compatta.

  • Torta fredda al limone

    Il tiramisù al limone è una variante leggera del normale tiramisù. © msheldrake/123RF


    Come torta fredda al limone possiamo proporre una deliziosa variante del classico tiramisù. Il procedimento resta invariato, a cambiare sono solo alcuni ingredienti. I savoiradi verranno imbevuti in uno sciroppo a base di acqua zucchero e limone, mentre la crema sarà composta (egualmente) da mascarpone, albume montato a neve e tuorlo misto a zucchero, la sola variante sarà l'aggiunta di un bicchierino di limoncello. Risultato? Un goloso e fresco tiramisù al limone da leccarsi i baffi.

  • Torta fredda all'ananas

    La torta fredda all'ananas ha un'estetica davvero originale © Rosemary Buffoni/123F


    La torta fredda all'ananas è un piatto tipicamente estivo che ci riporta tramite le papille gustative, grazie al suo gusto esotico, a spiagge bianche e acque cristalline. Come si prepara? Niente di più semplice: unire uova, burro ammorbidito, lievito e farina precedentemente uniti insieme e setacciati. Mescolare bene il tutto e versare il composto in una teglia foderata da carta da forno. Disporre sull'impasto le fette di ananas sciroppata e cuocere. Una volta cotta, lasciar raffreddare, sformare e bagnare con lo sciroppo dell'ananas precedentemente messo da parte. Servire fredda, magari accompagnata con una pallina di gelato all'ananas o all'amarena.

  • Torta fredda allo yogurt

    La torta fredda allo yogurt è una ricetta molto simile alla cheesecake. © regenbogen/123RF


    Un dessert in cui affondare il cucchiaino e assaporare la freschezza di un gusto non troppo dolce è la torta fredda allo yogurt. La sua preparazione è molto simile a quella della cheesecake, la sola differenza è che la crema è preparata con lo yogurt. La base sarà un croccante biscotto, la crema sarà una mousse allo yogurt preparata unendo panna montata, yogurt (un gusto a scelta) e zucchero a velo. Ricoprire la base di biscotto con la mousse ottenuta e lasciare in frigo a perché solidifichi almeno un paio d'ore. Un volta trascorso questo tempo servire con una guarnitura di frutta o con uno sciroppo.

  • Torta fredda coppa del nonno

    La torta fredda coppa del nonno è una golosa cheesecake al caffè. © Sergii Koval/123RF


    Altra idea originale (e fresca!) è la torta fredda coppa del nonno. Una deliziosa cheesecake dal freddo cuore di caffè. La base resta quella della cheesecake: biscotti frullati ed uniti al burro per andare a solidificarsi in un goloso disco compatto. La crema da versare su questa disco si prepara montando la panna con lo zucchero a velo aggiungendo poco a poco il caffè. A questo composto unire, in seguito, il mascarpone. Quando la crema sarà ben omogenea versare sulla base e lasciar rapprendere in frigo per qualche ora. Una volta pronta servire guarnendo con cioccolato grattugiato, topping al caramello o topping al cioccolato. 

  • Tronchetto di Natale

     Il tronchetto di Natale è una torta fredda invernale. © Marilyn Barbone/123RF


    Le torte fredde sono un'idea sfiziosa in tutte le stagioni. Durante le feste è infatti costume in alcuni paesi (come in Francia) consumare dessert freddi. Il tronchetto di Natale (in francese bûche de Noël) ne è un esempio. Per prepararla si comincia con la pasta base: albumi montati a neve, uniti a tuorli, zucchero, farina e vanillina. Il tutto infornato nell'apposita teglia rettangolare. Mentre la base cuoce, prima, e si raffredda, poi, dedicarsi alla crema con cui farcirla. A questo punto spazio all fantasia! Potrete realizzare un composto al mascarpone al caffè al cioccolato... insomma non ci sono limiti alla golosità. Una volta preparata la crema andrà spalmata sulla base che in seguito arrotolerete su se stessa per conferire la tipica forma a tronchetto. Ricoprire con crema al burro e cioccolato e con l'ausilio della forchetta creare le striature che ricordano il tronco di un albero. Lasciare risposare in frigo per qualche ora prima di servire. 

  • Torta ricotta e pere

    La torta ricotta e pere è un dolce cremoso e saporito. © tanialerro/123RF


    Altro classico intramontabile è la torta ricotta e pere. Un gusto davvero unico che sorprende ad ogni boccone. Le due basi (superiore e inferiore), composte di pasta frolla, racchiudono un cuore delicato di ricotta, unita alla panna montata e allo zucchero a velo, arricchita con dadini di pera precedentemente cotti con burro e succo di limone e gocce di cioccolato. Il tutto montato e lasciato in frigo ad addensarsi per minimo un'ora.

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.