Dolci leggeri: golosità tutte light

Anna Paola Bellini
  • Scopriamo insieme una carrellata di dolci leggeri, per la colazione, dopo cena, con (o senza) latte, per Natale, per l'estate e chi più ne ha più ne metta!
     

    Dolci leggeri per ogni occasione. © Natalia Klenova/123RF


    Dolci leggeri? No, non è un ossimoro. È infatti possibile, con qualche piccolo accorgimento e con i nostri astuti consigli, gustare un buon dessert senza appesantirsi. Vi proponiamo quindi una carrellata di torte, dessert al cucchiaio, dolci per la colazione ideali da gustare in ogni momento. Che sia Natale, in pieno clima estivo, a fine pasto, per la merenda o a colazione i dolci leggeri sono un soluzione ideale per addolcire il palato, senza appesantire il ventre! 

  • Dolce leggero dopo cena

    La torta senza burro è un dessert leggero e ideale da servire a fine pasto. © Ekaterina Zimina/123RF

     

    Come finire un pasto con leggerezza? La torta senza burro è sicuramente una soluzione semplice, leggere e golosa! Dopo aver montato a neve gli albumi (aromatizzati alla vaniglia), unire, con delicatezza, lievito in polvere, zucchero e farina. Mescolare il tutto fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro. Attenzione ad effettuare questo passaggio con molta delicatezza per evitare che gli albumi si smontino. Quando il composto sarà omogeneo, foderare una teglia con carta da forno, e cuocere per 35 minuti a 160°. Quando la torta sarà cotta lasciarla raffreddare a testa in giù per evitare che si sgonfi. 
     

    Potrebbe interessarti anche: Dolci dietetici: senza burro, uova, latte e farina

  • Dolci leggeri per la colazione

    Qualche astuzia per rendere i vostri dolci per la colazione leggeri. © Rosemary Buffoni/123RF


    Cosa c'è di meglio che cominciare una giornata con una dolce coccola? Per quelli che amano fare una golosa colazione, senza però, appesantirsi proponiamo dei golosi pancake light, da accompagnare a una fresca insalata di frutta. Per delle deliziose frittelle light basterà sostituire allo zucchero un altro ingrediente dolcificante come, ad esempio la banana. Schiacciarne una ben matura in acqua, aggiungere farina, uova e lievito in busta. Lasciar riposare il composto per mezz'ora e privilegiare una cottura al forno.

    Altra idea sfiziosa e leggera sono i brownies vegani: basterà frullare insieme fichi, polvere di nocciole, cacao crudo in polvere, acqua e olio di cocco. Ciò fatto si dovrà aggiungere il psillio biondo in polvere e frullare nuovamente. Una volta che il composto sarà ben omogeneo, versare il tutto in una teglia quadrata e lasciar riposare in frigo per tutta la notte. Et voilà! al vostro risveglio un dolce goloso e leggere ad attendervi per una gustosa colazione. 

  • Dolce estivo leggero

    L'aspic di pesche e ribes è un dolce estivo leggero e gustoso. © Olaf Speier/123RF


    Voglia di un dolce estivo leggero, ma gustoso? Eccovi accontentati con un dolce aspic di pesche e ribes: lavare, sbucciare le pesche, privarle del nocciolo e tagliarle in quattro parti. In seguito, immergere i frutti in uno sciroppo di acqua e zucchero per 10 minuti, scolarle e lasciar raffreddare su un piano. Nel frattempo immergere in acqua i fogli di gelatina, e far bollire i ribes in acqua e zucchero. Strizzare, quindi i fogli di gelatina nel composto a base di ribes e versare il tutto sulle pesche precedentemente disposte in uno stampo. Porre il tutto in frigo a solidificare per almeno 3 ore.

  • Dolci leggeri al cucchiaio

    La mousse al limone è un dolce al cucchiaio leggero e ideale a fine pasto. © Monika Adamczyk/123RF


    I dolci al cucchiaio sono una golosità unica. Affondare il cucchiaino in un dessert dalla consistenza spumosa è davvero un modo elegante e non leggero per concludere un pasto. E se la leggerezza è quello che stiamo cercando non c'è niente di meglio di una golosa mousse al limone, ideale a fine pasto per rinfrescare il palato. Mescolare tuorli d'uovo e zucchero fino a ben amalgamare i due ingredienti, riscaldare il succo di limone (appena spremuto) e aggiungerlo al precedente composto, facendo addensare il tutto a fuoco molto lento. A questo punto aggiungere con molta delicatezza i fogli di gelatina precedentemente lasciati in acqua. Si formerà così una crema che, una volta raffreddata andrà ad essere incorporata con gli albumi montati a neve ben ferma. Il composto è quindi pronto per essere ripartito in porzioni singole ed essere lasciato in frigo ad addensarsi per almeno 3 ore.

    Se la preparazione della mousse al limone prende troppo tempo, la delizia ai cachi, anche questa un dessert al cucchiaio leggero, è molto più veloce da preparare. Dopo aver lavato i cachi, disporre sulla base di una coppetta un po' della loro polpa, alternarla quindi a yogurt magro e meringhe. Ripetere l'operazione fino al riempimento della coppetta. Da servire subito o da lasciar addensare in frigo per un'ora. 

  • Dolci di Natale leggeri

    Possiamo sostituire pandori e panettoni con dei leggeri e golosi ciambelloni. © Claudio Ventrella/123RF


    Rinunciare ad una fetta di pandoro a Natale non è semplice, ma con le nostre astuzie potrete gustare un dessert leggero che non vi farà affatto avvertire la mancanza di panettoni e pandori. Una gustoso fetta di ciambella a base di farina 00, farina di farro, uova, olio, acqua e zucchero (aromatizzato con acqua di rose o con scorza di limone) può allietare le vostre feste con sole 60 calorie.

    Un'alternativa un po' più calorica (144 calorie per fetta) è la torta a base di farina di frumento, yogurt greco magro, olio di riso, zucchero, uova, un cucchiaio di liquore e gocce di cioccolato.

  • Dolce con il latte leggero

    La crema al latte può essere trasformata in un dolce leggero con qualche accorgimento. © Yulia Davidovich/123RF


    La crema al latte è una deliziosa preparazione dalla consistenza e dal gusto unici. Utilizzata per farcire torte e tortini, può essere trasformata in un dolce al cucchiaio da servire a fine pasto o per merenda. Basterà portare a bollore del latte (di soia, per rendere il tutto più leggero) con miele e vaniglia. Nel frattempo andrà mescolato altro latte con dell'amido di mais. Quando il composto sul fuoco bollirà versarvi il latte in cui si sarà sciolto l'amido. Mescolare fino a quando non sarà raggiunta la densità desiderata, versare quindi in una ciotola e lasciar che la crema si freddi. Servire guarnita con frutta di stagione.

  • Dolce di compleanno leggero

    Preparare un dolce di compleanno leggero è più semplice di quel che possa sembrare. © Francesco Dibartolo/123RF


    Per preparare un dolce di compleanno leggero basterà realizzare come base una torta all'acqua da farcire con una golosa crema vegana ai lamponi.
    Per la torta all'acqua far sciogliere lo zucchero di canna in acqua e unirvi, in seguito l'olio di semi di girasole. Unirvi quindi farina e lievito precedentemente setacciati insieme e l'essenza di vaniglia. Mescolare il tutto fino ad ottenere una consistenza omogenea. Cuocere in forno per 45 minuti a 180°. Una volta cotta, lasciar raffreddare, sfornare e tagliare in due. Bagnare con uno sciroppo a base di acque e zucchero. Per finire farcire con una crema vegana ai lamponi preparata frullando insieme lamponi, banana, yogurt di soia, sciroppo d’agave, bacche di Goji e scorza di lime. 

  • Dolce leggero senza grassi

    Il gelato ai frutti di bosco è un ottimo dolce leggero senza grassi. © Anna Pustynnikova/123RF


    Un buon dolce leggero e con veramente pochi grassi, è il gelato ai frutti di bosco, ideale anche per i diabetici, poiché privo di zucchero. Basterà frullare insieme dei frutti di bosco surgelati, con un cucchiaio di latte di mandorla (o di riso), e una cucchiaiata di burro di brutta secca. Quando il tutto avrà raggiunto una consistenza omogenea porlo in una vaschetta di plastica e lasciar addensare in frigo per 4 ore. 

  • Dolce leggero fine pasto

    Anche la mousse al cioccolato può essere un dolce leggero. ©  Brent Hofacker/123RF


    Anche la mousse al cioccolato può essere un dolce leggero per fine pasto. Nella variante che vi presentiamo abbiamo sostituito lo zucchero con il miele. basterà, infatti, frullare quest'ultimo ingrediente con due avocado molto maturi e due cucchiai di polvere di cacao crudo. A piacere aggiungere essenza di vaniglia, succo d'arancia o scorza di limone.

    Una valida alternativa, sempre per un dolce leggero da gustare a fine pasto sono le pere cotte al microonde: basterà lavare, sbucciare le pere, privarle del torsolo e lasciarle umide. Cuocerle quindi al microonde per 3 minuti con una spolverata di cannella. Semplicissimo, velocissimo e... leggerissimo!

Vedi anche

Annunci Google

Nessun commento per il momento.